Statistiche web

Challenger Phoenix, Berrettini batte anche Vukic e vola ai quarti di finale

Il romano chiude con una sola palla break concessa la sua prestazione per battere Aleksandar Vukic e approdare tra i migliori otto del torneo

Foto Ray Giubilo

Matteo Berrettini vince ancora e conquista l'accesso ai quarti di finale dell'Arizona Tennis Classic, torneo ATP Challenger 175 che si sta disputando sul cemento di Phoenix. Il romano, testa di serie numero 1 del tabellone, ha sconfitto Aleksandar Vukic con il punteggio di 7-5 7-6(5) dopo un'ora e 42 minuti. Una prestazione solida dell'azzurro che, ancora lontano dalla sua miglior condizione, è riuscito ad ovviare ai tanti problemi da fondocampo con la sua arma migliore: il servizio. Nel primo set a fare la differenza è stato un break messo a segno nell'undicesimo gioco, mentre nel secondo, dopo aver annullato una palla break nel quarto gioco, Berrettini si è imposto al tie-break. Decisivo anche il rendimento con la prima in campo per il romano, che ha conquistato l'88% dei punti giocati con questo fondamentale.

Prossimo avversario del finalista di Wimbledon 2021, sarà il vincitore della sfida tra Alexander Shevchenko e Marc-Andrea Huesler.

© RIPRODUZIONE RISERVATA