26 November 2020

Boris Becker lascia l'incarico svolto per la federazione tedesca

Boris Becker si è dimesso dalla posizione di supervisore della squadra di Davis tedesca e dello sviluppo dei giovani

Foto Ray Giubilo

Termina il connubio tra Boris Becker e la DTB (Federazione tennis tedesca). Il sei volte campione slam ha lasciato l'incarico che svolgeva dal 2017 di supervisore dello sviluppo dei giovani e del team di Davis tedesco. "Lavorare con la DTB è stato un piacere in questi tre anni e mezzo. Purtroppo non ho più il tempo per svolgere un compito così impegnativo - ha spiegato Boris ribadendo - Sono stato molto contento di lavorare nei centri federali, con i bambini e i ragazzi. Sono convinto che adesso Michael Kohlmann continuerà a svolgere un lavoro egregio". Parole al miele anche da parte del presidente federale Ulrich Klaus che ha lasciato aperte le porte per un ritorno di Boris: "Ha dato un contributo incredibile nel ruolo svolto in questi anni, gli siamo grati per averci aiutato come volontario. La settimana di Coppa Davis rimarrà nella nostra memoria. Speriamo un giorno di poterlo coinvolgere di nuovo nel nostro progetto".


© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE