Australian Open, Stefanini rimonta Maria e accede al secondo turno

Lucrezia Stefanini vince al suo debutto assoluto nel main draw di un Grande Slam: l'azzurra, reduce dalle qualificazioni, ottiene un grande successo in rimonta contro Tatjana Maria per raggiungere il secondo turno degli Australian Open

Lucrezia Stefanini (Foto Marco Lori)

Lucrezia Stefanini vince al suo debutto assoluto nel main draw di un Grande Slam: l'azzurra, reduce dalle qualificazioni, ottiene un grande successo in rimonta contro Tatjana Maria per raggiungere il secondo turno degli Australian Open. 3-6 7-5 6-4 il punteggio finale in favore della numero 141 del mondo, che, eliminata la semifinalista in carica di Wimbledon, adesso se la vedrà contro Daria Kasatkina o Varvara Gracheva. È stato un match vissuto sulle montagne russe, con un primo set oggettivamente dominato dalla tedesca e in cui si aveva l'impressione che le cose potessero andare non benissimo per l'italiana. Nel secondo set, tuttavia, la situazione è migliorata tantissimo: Stefanini si è subito involata sul 5-1, è stata ripresa fino al 5-5 ma ha poi trovato le forze per riprendere un vantaggio e chiudere 7-5 in suo favore. A decidere l'incontro è stato, alla fine, un terzo set ricco di pathos: la nostra rappresentante si è subito trovata in svantaggio per 3-1, ma ha poi alzato nettamente il suo livello e ha vinto ben 5 giochi di fila, non lasciando scampo alla sua avversaria e chiudendo per 6-4 la frazione. Insomma, vittoria fantastica per Stefanini, che conferma di star vivendo un momento d'oro e si avvicina tantissimo alla Top 100: nel live ranking, adesso, si trova alla posizione numero 114.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA