di Aliosha Bona
- 16 October 2020

Atp Sardegna, Lorenzo Musetti è in semifinale: sconfitto anche Hanfmann

Il giovane di Carrara affronterà Laslo Djere, in palio la prima finale Atp.

Lorenzo Musetti - Foto LaPresse

Lorenzo Musetti è il primo classe 2002 ad approdare in semifinale in un torneo Atp. Lo fa in Sardegna, battendo Yannick Hanfmann in due set per 6-2 6-4: con questo risultato l'allievo di Tartarini migliora nuovamente il suo best ranking. Una partita dominata in un primo set pressoché perfetto. Poi la trama cambia per via di una reazione veemente del tedesco. Approdato sul 4-0, Hanfmann si spegne anche per via di un problema fisico. Il merito di Musetti è crederci e non mollare un parziale quantomai compromesso. Domani se la vedrà con Laslo Djere, capace di sconfiggere Jiri Vesely con un doppio 6-4.

"Devo ringraziare la federazione per la wild card e per aver creduto in me - ha detto a Supertennis TV Musetti - La sto sfruttando al meglio. Nel secondo set lui ha risposto benissimo ed è partito meglio. Alla fine ci ho creduto con atteggiamento sempre positivo: sono riuscito a portare a casa una partita veramente difficile. Il lavoro fatto si vede e sta dando i suoi frutti. Ho voglia di entrare direttamente in tabellone agli Australian Open, quello è il mio obiettivo. Ma devo pensare a domani, giocherò con un avversario molto forte".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE