ATP 250 Kitzbühel, Lorenzo Sonego e Pedro Martinez si laureano campioni in doppio

Lorenzo Sonego e Pedro Martinez vincono il titolo di doppio nell'ATP 250 di Kitzbühel, grazie al successo colto ai danni di Tim Puetz e Michael Venus, coppia numero 1 del seeding

Lorenzo Sonego (Foto Ray Giubilo)

Lorenzo Sonego reagisce dopo un bruttissimo periodo in singolare e lo fa conquistando il titolo di doppio nell'ATP 250 di Kitzbühel, nel quale ha fatto coppia con lo spagnolo Pedro Martinez. Grandissima cavalcata per il duo italo-iberico, che ha dovuto superare sfide molto complesse prima di poter alzare le braccia al cielo. Una su tutte quella conclusiva: nell'ultimo atto, Lorenzo e Pedro si sono resi protagonisti dello scalpo delle teste di serie numero 1, Tim Puetz e Michael Venus, diretti concorrenti di Simone Bolelli e Fabio Fognini (impegnati in serata nella finale dell'ATP 250 di Umago contro gli specialisti Glasspool/Heliovaara) nella corsa verso le Nitto ATP Finals. La coppia numero 8 della Race si è arresa - non senza rimpianti - con il tiratissimo punteggio di 5-7 6-4 10-8. Prima di oggi, Sonego e Martinez avevano eliminato in serie Cacic/Huey 7-6 7-6, Oberleitner/Rodionov 4-6 6-4 10-8 e Haase/Oswald 7-6 7-6. Sonego, dunque, conquista il suo secondo titolo in carriera di specialità, dopo quello vinto a Cagliari, nel 2021, con il suo concittadino Andrea Vavassori. Per lo spagnolo, invece, è il primo successo in doppio, colto, per di più, alla sua prima finale.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA