ATP 250 Anversa, Lorenzo Musetti conquista il derby e torna alla vittoria: battuto Gianluca Mager in due set

Il carrarino approda agli ottavi di finale dell'European Open, dove incontrerà un altro italiano: la testa di serie numero 1 Jannik Sinner

Foto Ray Giubilo

Lorenzo Musetti raggiunge gli ottavi di finale dell'ATP 250 di Anversa. In una partita molto combattuta ad avere la meglio è stato il numero 69 del mondo che ha conquistato la vittoria nel derby tutto italiano con Gianluca Mager. Il tennista di Carrara torna dunque alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive, in un match durato 2 ore e 9 minuti e concluso con il risultato di 7-6 7-6.

Il primo set si è aperto con Musetti al servizio. Dopo due turni di battuta tenuti a 30 da entrambi i giocatori, arriva il primo break della partita. È in favore di Mager, che sfrutta la prima occasione utile e sale 2-1. Non si distrae nel game successivo, conferma il vantaggio e si porta sul 3-1. Arriva però la reazione di Musetti che prima tiene con autorità il proprio turno di battuta e poi pareggia i conti sul 3-3. Ma il settimo e l'ottavo gioco sono ancora in favore del sanremese che capitalizza un nuovo break e in seguito riesce a portarsi sul 5-3. Costretto a servire per chiudere il primo parziale avanti 5-4, Mager perde il turno di battuta e rimette in partita Musetti. Il primo set si decide al tie-break e a conquistarlo è Musetti, che domina e chiude 7-2.

Le percentuali del primo set sono lo specchio dei tanti break, con Mager che ha conquistato il 61% di punti con la prima e Musetti il 62%.

Il secondo set, decisamente più equilibrato, ha visto i due giocatori dominare al servizio. Sole due palle break concesse ed entrambe annullate tutte in favore di Musetti nel primo e nel terzo gioco. Nel decimo gioco, quello in cui Musetti serviva per rimanere nel set, Mager si procura un set point, ma il toscano lo neutralizza brillantemente.

Nel game successivo Musetti si porta sullo 0-30 ma Mager è bravo a rimontare e a portarsi sul 6-5. A decidere il secondo parziale è ancora un tie-break e come era successo nel primo set, lo domina Musetti che lo conquista per 7 punti a 3.

Lorenzo Musetti sfiderà agli ottavi Jannik Sinner, testa di serie numero 1 del torneo, per un derby tutto da gustare tra i più grandi astri nascenti del tennis italiano. Il match è in programma domani a partire dalle 18:30 e verrà trasmesso in diretta su Supertennis e su Sky Sport Tennis.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA