di Giona Maffei
- 25 October 2020

Aryna Sabalenka vince il WTA di Ostrava: sconfitta Azarenka nel derby

Non c'è partita nello scontro tra le due bielorusse, la numero tre del seeding si impone con un doppio 6-2

Foto Keith Allison

Non c'è partita nella finale del torneo WTA di Ostrava 2020. A trionfare in Repubblica Ceca è Aryna Sabalenka, che sconfigge la connazionale Victoria Azarenka in due rapidi set con il punteggio di 6-2 6-2. La giovane numero tre del seeding si mostra dominante per tutto il corso dell'incontro, grazie soprattutto a una risposta convincente in grado di mettere in grosse difficoltà Vika, notoriamente poco pericolosa al servizio e quindi in grande fatica durante i turni di battuta. Dopo aver conquistato rapidamente il primo set, Sabalenka non si ferma e fa la voce grossa anche in avvio di secondo parziale, indirizzando una partita che Azarenka non riesce a ribaltare, arrendendosi così a una partita dal titolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE