Redazione
22 November 2022

Alex De Minaur: "Il sogno top-10 è sempre più vicino. Coppa Davis? Siamo una grande squadra"

L'australiano ha tracciato un bilancio della stagione, soffermandosi in particolare sulla Coppa Davis e l'obiettivo top-10

Foto Jose Manuel Alvarez / Quality Sport Images / Kosmos Tennis

La stagione degli equilibri, senza crisi o particolari squilli di tromba. Il 2022 di Alex De Minaur si è sviluppato all'insegna della continuità. La sfida di Coppa Davis con l'Olanda è imminente e l'australiano, in una intervista rilasciata a The Age, ha analizzato presente e futuro con maturità e spirito critico.

"La top 10 è un sogno - ha dichiarato il numero 24 del mondo - e sento di essere sempre più vicino. Quest'anno mi sono sfuggite molte partite, alcune delle quali contro i migliori giocatori, il che riflette il fatto che ho avuto l'opportunità di giocare contro di loro in diverse occasioni. Mi piace ripetere a me stesso che il karma positivo arriverà prima o poi, devo solo continuare a spingere più forte che posso. Vorrei ottenere risultati migliori negli Slam e nei Masters 1000 ma sento che sto facendo le cose giuste, è soltanto questione di tempo".

Nei quarti di finale di Coppa Davis l'Australia affronterà l'Olanda. "È una sensazione fantastica, la nostra squadra merita di essere qui. Siamo tutti quanti pronti a dare il massimo. È una questione di passione, l'importanza della Coppa Davis per noi è pari a quella di qualsiasi altra competizione quindi vogliamo fare del nostro meglio per il Paese. Ho la massima fiducia in ogni singolo membro, questa è la squadra che ci ha portato in finale, una squadra molto pericolosa che può battere chiunque".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA