15 June 2020

Adria Tour: Thiem vince in casa Djokovic, Nole in lacrime per l'emozione

Djokovic batte Zverev ma in finale ci va il connazionale Krajinovic grazie alla miglior percentuale dei game. Commovente il saluto del numero 1 al mondo al suo pubblico

Foto Ray Giubilo 

Novak Djokovic 'stecca' nella prima tappa dell'Adria Tour, la sua creatura che comprende un mini tour d'esibizione nei Balcani. Il numero 1 al mondo batte Zverev in tre set (4-0 1-4 4-2) ma il round robin regala il primo posto all'insospettabile Filip Krajinovic, che chiude con lo stesso score di set del connazionale e del tedesco ma la spunta per la miglior percentuale nei game. In una Belgrado sempre più gremita, Nole non ha trattenuto le lacrime al momento di congedarsi dal suo pubblico. "Non sto piangendo perché sono stato eliminato dal torneo, sono sopraffatto perché tutto questo mi ricorda la mia infanzia", le parole di Djokovic mentre tutto il pubblico inneggia con il coro "Nole, Nole". Il trofeo della prima tappa va dunque al plurifinalista del Roland Garros Dominic Thiem che si aggiudica lo spareggio da dentro o fuori contro Grigor Dimitrov (4-3 4-3) e regala spettacolo in finale contro Krajinovic: da incorniciare il tweener indovinato dall'austriaco che gli ha regalato tre match point e infiammato gli spettatori. Prossima fermata il 20 e 21 giugno a Zadar, in Croazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE