25 November 2020

Dal 2021 il Mutua Madrid Open si giocherà in due settimane

L'evento combined spagnolo dalla prossima stagione si disputerà nell'arco di due settimane. Un cambiamento che riguarda in particolar modo l'evento femminile

Foto Ray Giubilo

Dal 2021 la Caja Magica di Madrid ospiterà due settimane di grande tennis. Il Mutua Madrid Open, evento combined Masters 1000/WTA Premier Mandatory si disputerà nell'arco di quattordici giorni dal 27 aprile al 9 maggio. Un salto di qualità per l'evento che poche settimane fa sembrava a rischio con le voci di un incontro tra Ion Tiriac ed il sindaco di Berlino che avrebbero discusso la possibilità di spostare in Germania il torneo. "Siamo contenti di aver raggiunto questo traguardo meritato - ha commentato il direttore del torneo Feliciano Lopez - Gli appassionati potranno godersi giorni in più di tennis e sono convinto che questo sarà un grande spot anche per la città di Madrid". Altrettanto entusiasta della notizia il presidente della WTA, Steve Simon: "Il format di due settimane permetterà agli organizzatori di mostrare l'importanza di questo evento, uno dei tornei principali del circuito WTA e del mondo del tennis". In coda si mette anche Manolo Santana che ricorda i progressi fatti dalla manifestazione nata nel 2002 come Masters Series indoor a fine stagione. Il cambiamento riguarda principalmente l'evento femminile, nel 2021 si inizierà infatti il 27 aprile con le qualificazioni del torneo femminile, il 29 sarà il turno del tabellone principale mentre è ritardato di qualche giorno l'inizio del Masters 1000 con le qualificazioni da venerdì 30 aprile ed i match di main draw in calendario da domenica 2 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE