Il Tennis Italiano di agosto / settembre è in edicola e in formato digitale

Il numero estivo de Il Tennis Italiano è come al solito pieno di contenuti e di immagini destinate a restare nella memoria.

Sfoglia l'anteprima

Acquista la copia digitale

Non si poteva non partire dal reportage sulle Olimpiadi e soprattutto dalla celebrazione della storica edizione di Wimbledon vinta da Djokovic in finale sul nostro grande Matteo Berrettini, a cui sono dedicate la copertina e una ricchissima cover story.

Il tutto però visto in prospettiva degli Us Open, che partono a fine agosto e vedranno Djokovic alla caccia del Grande Slam - come ci raccontano Marco Caldara e Luca Marianantoni nel suo consueto appuntamento fra storia e statistiche - e Berrettini nel ruolo di pretendente al titolo.

Fabrizio Brancoli ci racconta invece la grande sfida di Andy Murray, mentre Lorenzo Ercoli ha intervistato Ludmilla Samsonova, altra rivelazione dei Championships.

Nella zona dedicata al prodotto vi presentiamo in anteprima assoluta la prova della nuova Wilson Blade, una delle più amate dagli appassionati, giunta all’ottava versione. Per quanto riguarda le corde, Gabriele Medri completa il suo approfondimento sulle incordature ibride, e nel test di riferimento analizziamo proprio il mono-mono Head scelto da Lorenzo Musetti. Esclusivo anche il capitolo padel, con l’intervista e il profilo di Frenando Belasteguin, il Federer della ‘pala’, la prova della Varlion Maxima Summum e il reportage sui campionati europei che hanno visto gli azzurri fra i grandi protagonisti.

Tutti da leggere poi l’amarcord sul torneo di Senigallia a 50 anni dal primo centro di Adriano Panatta; l’approfondimento di Leo Bassi sugli Slam degli altri sport; l’intervista esclusiva a Patrick Mouratoglou e il bellissimo racconto d’estate che ci ha regalato Paola Cereda.

Nella sezione giovani trovate il resoconto del Trofeo Bonfiglio, di cui si occupa anche Fabio Della Vida, il nostro talent scout d’eccellenza, che ha visto per noi oltre all’appuntamento milanese anche i campionati europei under 14 in Repubblica Ceca, alla scoperta dei migliori giovani del momento.

Completano un numero imperdibile, da godersi in vacanza, le consuete rubriche, con Stefano Massari che ci svela un’altro pezzo del Berrettini privato, Claudio Giua che racconta Andrea Vavassori, il doppista ideale, Carlo Annovazzi che ‘lancia’ il fascino popolare di Flashing Meadows e Milena Naldi, che conclude il numero nello stesso luogo dove è iniziato, a Wimbledon, con l’incanto delle Ladies vittoriane ritratte mentre giocano sull’erba.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA