Carlos Costa, agente di Rafa Nadal:” Il ritiro da Acapulco è dovuto ai problemi alla schiena”

L’agente del fuoriclasse maiorchino ha fatto chiarezza in merito alla mancata partecipazione nell’Atp di Acapulco.

Foto Ray Giubilo

Rafael Nadal nel 2021 non prenderà parte nel torneo Atp 500 di Acapulco, evento che ha conquistato per tre volte in carriera. A fare scalpore sono state le dichiarazioni del direttore del torneo messicano, Raul Zurutuza, che ha affermato che il motivo dell’assenza del fuoriclasse spagnolo fosse una questione prettamente economica.

A riguardo si è espresso Carlos Costa, agente di Nadal. “Rafa ha deciso di non partecipare ad Acapulco a causa del suo attuale stato di salute. Si sta ancora riprendendo dall’infortunio accusato in Australia, difatti è stato costretto al ritiro anche da Rotterdam. È fuori discussione che il forfait da Acapulco sia dovuto a una questione di accordi con gli organizzatori. La sua programmazione futura dipenderà esclusivamente dal suo stato di forma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE