di Lorenzo Ercoli
- 12 October 2020

ATP Sardegna Open 2020: Pellegrino prima vittoria a livello ATP, Travaglia costretto al ritiro

Andrea Pellegrino approda al secondo round dove è atteso da un altro derby azzurro contro Lorenzo Musetti

Foto Marta Magni

Dopo essere approdato in main draw, Andrea Pellegrino batte Stefano Travaglia nel primo turno del Sardegna Open 2020 ottenendo così la prima vittoria nel circuito maggiore. Il pugliese a Pula riesce ad approdare al secondo turno con il punteggio di 4-6 7-6(7) 3-0, in seguito al ritiro del connazionale nel parziale del decisivo. Nel primo set è subito ottima partenza di Pellegrino che brekka in avvio salvo essere recuperato e poi addirittura subire l'allungo che vale il 4-6. Nella seconda frazione la contesa sembra giunta al capolinea, Travaglia sale sullo 0-4 e ha più di mezzo piede nel round successivo quando incappa in un parziale negativo che permette a Pellegrino di impattare il 4-4 andando poi al tie-break vinto con lo score di 9-7. Nel terzo set prima del ritiro il marchigiano cederà due volte il servizio. Nel prossimo turno sarà di nuovo derby con Pellegrino che affronterà Lorenzo Musetti vincente su Cuevas nel suo esordio, un match che garantisce così all'Italia un rappresentante nei quarti di finale. Nei due restanti incontri di giornata, vittoria incredibile di Tommy Paul che nel terzo set rimonta uno 0-5 di svantaggio e supera Andrej Martin con il risultato di 5-7 6-3 7-5. Avanza anche Jiri Vesely che si è imposto per 6-1 7-5 su Kamil Majchrzak.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE