Redazione - 06 febbraio 2020

Atp Pune, Marcora continua a brillare: battuto Paire

Partito dalle qualificazioni, il tennista di Busto Arsizio ha sorpreso il francese conquistando l'accesso ai quarti di finale del torneo indiano: prossimo avversario l'australiano James Duckworth

Pune continua ad essere terra di conquista per Roberto Marcora. Dopo aver ottenuto la sua prima vittoria in un main draw ai danni di Lukas Rosol, il 30enne di Busto Arsizio si è concesso il lusso di estromettere negli ottavi di finale il francese Benoit Paire, fresco di ingresso in top 20. Partita sontuosa dell'azzurro, che conferma il proprio stato di grazia estromettendo la testa di serie numero 1 del torneo indiano con il punteggio di 6-4 6-4 grazie ad una reattività in risposta invidiabile e a buone percentuali con il servizio, colpo fondamentale nell'economia di gioco di Marcora. Partito dalle qualificazioni, il tennista lombardo sta continuando a stupire con un rendimento di gioco altissimo che ha sorpreso anche il francese, spesso in balìa delle trame di gioco dell'azzurro.

Per un posto in semifinale ora l'attuale 174 delle classifiche mondiali dovrà affrontare James Duckworth, autore di un 2019 da incornicare che l'ha fatto tornare tra i primi 100 giocatori del mondo: Roberto, dopo anni di onorata gavetta, non sembra disposto a fermarsi qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE