Wilson Burn 100 V4: la video recensione completa

E’ la racchetta più profilata e potente delle famiglia Wilson. La quarta edizione conferma una spiccata predisposizione per le rotazioni e la spinta da fondo campo. Guarda il video!

1/2

La quarta edizione della Wilson Burn 100 si presenta con un design rinnovato, vivace ma sobrio, mantenendo l’arancione come colore distintivo (che si affianca al verde di Blade, al blu di Ultra, al nero di Pro Staff e al rosso di Clash).

Domina il nero con due inserti grigi a ore 3 e ore 9, mentre l’arancione ‘esplode’ con il logo Wilson su uno degli steli e soprattutto con il bumper e i passacorde della parte alta della racchetta. Niente più CounterVail: questa edizione è caratterizzata da High performance carbon fiber, ovvero una grafite con fibra di carbonio ad alte prestazioni, che in campo dovrebbe garantire maggiore stabilità e rigidità, favorendo la spinta. Confermato il Parallel Drilling, il sistema di fori paralleli che, concedendo più libertà di movimento alle corde, migliora la tolleranza degli impatti aumentando lo sweetspot.

Di seguito trovate la nostra video recensione, per il test completo vi rimandiamo al numero di dicembre-gennaio de Il Tennis Italiano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE