10 September 2020

Us Open, Thiem e Azarenka deluxe: demoliti de Minaur e Mertens

Due quarti di finale senza storia nella sessione serale. L'austriaco passa in poco più di due ore, la bielorussa lascia un solo game all'avversaria

Due quarti di finale senza storia nella sessione serale degli Us Open di mercoledì. Uno straordinario Dominic Thiem inizia ad avere l'acquolina per il primo titolo Slam e demolisce Alex de Minaur di 6-1 6-2 6-4. Quella che poteva trasformarsi in una battaglia a suon di scambi lunghi da fondo è stata risolta dall'austriaco in poco più di due ore: per la testa di serie numero 2 ci sarà dunque Daniil Medvedev, per una semifinale dal sapore quasi di finale anticipata alla luce dello stato di forma di entrambi.

Fa paura anche Victoria Azarenka. La bielorussa, reduce dal titolo di 'Cincinnati' sugli stessi campi, lascia un solo game alla malcapitata Elise Mertens. La belga viene letteralmente investita dalla ex numero 1 al mondo in risposta, tanto da evitare la 'bicicletta' solamente grazie a un break nel terzo game del primo set. Vika se la vedrà in semifinale contro Serena Williams e non partirà assolutamente battuta nonostante il 19-4 a favore dell'americana negli H2H.

Ecco cosa è accaduto negli altri due quarti di finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE