22 July 2020

L'Ultimate Tennis Showdown riparte con la seconda edizione: ci sono anche le donne

Mouratoglou rilancia la sua esibizione 'a tempo': nuovo format compresso in due week-end, nel torneo femminile anche la tredicenne ceca Fruhvirtova

Ci eravamo lasciati con la vittoria di Matteo Berrettini nella prima edizione dell'Ultimate Tennis Showdown ma Patrick Mouratoglou è già pronto a ripartire con il suo innovativo torneo d'esibizione 'a tempo'. Le regole speciali sono quelle che abbiamo imparato a conoscere (quattro quarti da 10 minuti, carte speciali e tanto altro), ma a cambiare è il format della competizione questa volta compresso in due week-end, 25-26 luglio e 1-2 agosto. Non solo, nella seconda edizione ci saranno anche le donne. Anastasia Pavlyuchenkova, Ons Jabeur, Alizé Cornet e la tredicenne Brenda Fruhvirtova, pupilla di Mouratoglou e in evidenza qualche giorno fa per aver battuto Siniakova, giocheranno le semifinali il 1° agosto e la finalissima il giorno successivo.

Saranno divisi invece in due gruppi da quattro gli otto uomini ai nastri di partenza, ossia Benoit Paire, Richard Gasquet, Feliciano Lopez, Corentin Moutet, Alexei Popyrin e Dustin Brown con le new entry Grigor Dimitrov e Fernando Verdasco. I vincitori del round robin staccheranno il pass per le final four di inizio agosto, cui si aggregheranno altri due top-20 che verranno svelati in seguito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE