Yoxoi presenta Duextre: nuovo tessuto per le performance sportive

Il brand italiano ha brevettato una tecnologia innovativa grazie a un tessuto anti-odore che riduce la temperatura percepita e favorisce l'evaporazione del sudore in eccesso

YOXOI è un brand italiano, con produzione 100% made in Italy, che progetta, produce e commercializza prodotti di abbigliamento di qualità per il tennis, il padel e lo squash. Sin dal principio Yoxoi ha fatto della ricerca di materiali tecnici innovativi e della loro applicazione nel mondo dello sport la propria mission. Ispirato alla filosofia nipponica, il nome YOXOI ha la sua origine nel nome “YOROI”, ovvero l’efficace armatura del samurai, capace non solo di proteggere il guerriero dai colpi dei nemici, ma anche di fargli risparmiare energie, grazie alla sapiente scelta dei materiali ed al loro utilizzo sinergico. È con questa ispirazione che, alla filosofia della YOROI, sono stati incorporati gli elementi scientifici, quel “fattore X” che ha trasformato YOROI in YOXOI, dando vita a una nuova arma tecnologica: il brevetto DUEXTRE, un mix di due filati e tre tessuti diversi che rendono più resistenti alla fatica i tennisti in campo.

DUEXTRE è una trama bioingegneristica seamless che crea un’innovativa ed esclusiva struttura 3D attiva. La struttura si ottiene combinando 3 fibre diverse, intrecciate tra di loro in modo tale da ottenere un tessuto a 2 pareti (quella interna, a contatto con la pelle, e quella esterna) di diversa composizione e funzione.

Quali sono i sei maggiori benefici che si ottengono grazie a questa tecnologia brevettata?

• Riduzione della temperatura percepita dai 3 ai 7°C

• Evacuazione ed evaporazione accelerate del sudore in eccesso

• Mantenimento, sulla pelle, del micro-film idrolipidico necessario a non indurre maggior sudorazione, con conseguente minore dissipazione di acqua e sali minerali

• Tessuto Ipo-allergenico e anti-batterico

• Anti-odore

• Protezione dai raggi solari UV

1/4

La parete interna della maglia è in polipropilene triboelettrico caricato a ioni negativi. Grazie a questa sua caratteristica biomolecolare, il polipropilene è un perfetto repellente per il sudore umano perché spinge quest’ultimo via dalla pelle, verso l’esterno. Questo permette ai pori della pelle di respirare maggiormente, senza ristagno di sudore e senso di soffocamento indotto, e, al tempo stesso, di mantenere sulla pelle la pellicola idrolipidica che permette di raffreddare il calore del corpo senza richiedere ulteriore sudore.

La parete esterna è invece costituita da Tencel e poliestere. Il Tencel è un filato che si ottiene da fibra naturale estratta dalla cellulosa del legno di faggio e di eucalipto (attraverso un processo di estrazione completamente ecosostenibile.) Tencel e poliestere sono mescolati in una percentuale ottimizzata che permette di assorbire il sudore efficacemente e, al tempo stesso, favorire il wicking, ottenendo un'evaporazione accelerata. Tutto questo è reso possibile anche grazie alla costruzione stessa della maglietta da match, disseminata di sapienti “trick”, volti ad ottimizzare la termoregolazione corporea: alta dissipazione calorica nelle parti del corpo che naturalmente si scaldano di più sotto sforzo atletico, mantenimento della temperatura nelle parti del corpo che invece già di loro tendono a riscaldarsi meno. Polipropilene e Tencel, oltre alle proprietà già citate, sono anche ipoallergenici e anti-batterici. Inoltre, non permettono la formazione di acari del tessuto, evitando così quei tipici cattivi odori delle maglie 100% poliestere.

Il risultato di questa ricerca scientifica e tecnologica è quello di garantire allo sportivo quella % in più di energia durante i momenti cruciali di un match. Grazie infatti all’azione combinata delle tre fibre in due pareti diverse, unite alla costruzione attiva 3D, i prodotti YOXOI aiutano il giocatore a mantenere una temperatura corporea percepita dai 3° ai 7°C inferiore rispetto alla media.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA