WTA Finals, Muguruza vola in finale e torna fra le prime tre tenniste del mondo

Garbine Muguruza gioca una splendida partita contro Paula Badosa conquista la finale delle Akron WTA Finals di Guadalajara: la spagnola chiuderà l'anno da numero tre del mondo

Garbine Muguruza - Foto Ray Giubilo

È Garbine Muguruza show a Guadalajara! La tennista iberica, vera e propria star nella città messicana, ripaga l'affetto del pubblico con l'ennesima favolosa prestazione della settimana: la campionessa 2016 del Roland Garros regola Paula Badosa con un doppio 6-3 e vola in finale alle Akron WTA Finals per la prima volta in carriera: questo risultato così importante mette la ciliegina sulla torta in un anno che l'ha vista tornare prepotentemente tra le migliori giocatici del circuito. La spagnola, infatti, terminerà il 2021 da numero 3 del mondo.

La partita segue uno spartito ben preciso sin dalle prime battute: nel parziale d'apertura, Muguruza mette in campo il 73% di prime e, con esse, ottiene l'81% dei punti, non concedendo alcuna palla break alla sua avversaria. Al contrario, la testa di serie numero 7 concede chance in ben tre diverse occasioni e, sfruttatene due, la campionessa 2017 di Wimbledon chiude agevolmente il set per 6-3. La magica prestazione di Muguruza continua e, nel secondo game della seconda frazione, si prende il break che le permette di far corsa di testa anche in questo set. Badosa, allora, prova a non arrendersi e, nel terzo gioco, conquista tre chance per rientrare in gara: la numero 5 del mondo, però, è troppo centrata oggi e, annullate queste occasioni, non lascia più scampo alla sua avversaria, chiudendo 6-3 6-3 dopo 1 ora e 26 minuti di spettacolo.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA