WTA 250 Portoroz: si ferma al primo turno l'avventura di Sara Errani e Cristiana Ferrando

Non ci sarà il derby tutto italiano agli ottavi del torneo sloveno tra Errani e Ferrando. Decisive le sconfitte rispettivamente su Anhelina Kalinina e Tamara Zidansek

Foto Ray Giubilo

Dopo le vittorie di Lucia Bronzetti e di Jasmine Paolini, arrivano due delusioni per il tennis italiano. Escono sconfitte dal primo turno del WTA 250 di Portoroz, Sara Errani nel match con Anhelina Kalinina terminato con il risultato di 7-6 6-2 e Cristiana Ferrando, sconfitta dalla beniamina di casa Tamara Zidansek per 6-1 6-1.

La partita di Sara Errani, durata un'ora e 53 minuti, era iniziata bene per la 34enne di Bologna che nel primo set ha anche avuto la possibilità di servire per chiudere il parziale.

Un avvio alla pari, poi l'equilibrio si è rotto nell'ottavo gioco con Errani che si porta avanti 5-3. Nel nono gioco Kalinina è brava a rimanere concentrata in risposta e a strappare il servizio all'avversaria. L'ucraina è ancora lucida alla battuta e pareggia sul 5-5. Si arriva quindi al tie-break, ma i troppi errori di Errani fanno la differenza. Il tredicesimo gioco va nelle mani di Kalinina per 7 punti a 4, che di conseguenza conquista anche il primo set.

Senza storia invece il secondo parziale, con Errani che vince solo due game (uno al servizio e uno in risposta), ma perde 4 volte la battuta e permette all'ucraina di chiudere la partita e di accedere quindi agli ottavi di finale, dove incontrerà Tamara Zidansek, uscita vittoriosa dalla sfida con un'altra italiana: Cristiana Ferrando.

Per Ferrando sono state davvero poche le occasioni contro la slovena testa di serie numero 5 del torneo.

Dopo un avvio convincente, con un game conquistato al servizio annullando tre palle break e una possibilità di strappare il servizio all'avversaria nel terzo gioco, Ferrando non ha potuto nulla contro la potenza e i colpi decisamente più incisivi di Zidansek. Il primo set va in archivio con il risultato di 6-1 senza particolari emozioni.

Buono l'avvio della nativa di Santa Margherita Ligure anche nel secondo set. Riesce infatti a conquistare bene il primo gioco, ma poi capitola e cede all'avversaria anche il secondo set con il risultato di 6-1.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA