Western & Southern Open, sarà Kerber l'avversaria di Barty in semifinale: Kvitova costretta al ritiro

L'avversaria di Ashleigh Barty in semifinale porta il nome di Angelique Kerber: nei quarti di finale del Western & Southern Open di Cincinnati, Petra Kvitova, attanagliata dai problemi allo stomaco, è stata costretta a ritirarsi durante lo svolgimento del secondo set

Foto Ray Giubilo

L'avversaria di Ashleigh Barty in semifinale porta il nome di Angelique Kerber, in quella che sarà la riedizione della semifinale dell'ultimo torneo di Wimbledon. L'ex numero 1 al mondo ha sconfitto, ai quarti di finale del Western & Southern Open di Cincinnati, Petra Kvitova, la quale si è ritirata sotto 6-4 3-3. I problemi allo stomaco della ceca non le hanno permesso di esprimere il suo miglior tennis e questo si è visto chiaramente in campo: la numero 11 del seeding, infatti, ha provato, sin da subito, ad accorciare gli scambi il più possibile, prendendosi rischi esagerati e commettendo troppi errori.

Il primo parziale viene deciso dal break del nono gioco: strappato il servizio alla sua avversaria, Kerber si è portata a servire per il set e non ha fallito l'occasione, chiudendo 6-4. La seconda frazione, invece, è iniziata con un copione del tutto diverso: la tennista di Brema si è lasciata distrarre dalla pessima condizione fisica dell'avversaria e ha concesso subito un break, finendo sotto 0-3. La ceca, tuttavia, riusciva a malapena a muoversi e non poteva sostenere lo scambio da fondo. Il troppo dolore, alla fine, l'ha costretta al ritiro: l'abbraccio finale è stato bellissimo, tra due giocatrici che si riconoscono il ruolo di grandi protagoniste del tennis femminile. Kerber, dunque, vola in semifinale con Barty: i precedenti dicono 3-3, con la tedesca avanti 3-2 negli scontri disputatisi sul cemento.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA