di Giona Maffei
- 12 August 2020

Serena Williams: "Ho vinto perché sono rimasta calma". Ora derby con Venus

La tennista statunitense sfiderà la sorella nel secondo turno del WTA di Lexington

Foto Ray Giubilo

Serena Williams parte con il piede giusto al WTA di Lexington, il suo primo torneo dopo il lungo stop per emergenza coronavirus. La statunitense ha la meglio su Bernarda Pera in rimonta con il punteggio di 4-6 6-4 6-1. "L'atmosfera sul campo oggi era molto calma, rilassata, diversa da qualunque altra cosa abbia potuto sperimentare nella mia carriera, e non posso dire che mi dispiaccia - ha affermato Serena a fine partita -. Oggi credo di aver vinto perché sono rimasta calma, so che posso giocare molto meglio di così, in allenamento gioco in maniera incredibile, ma oggi lei ha giocato davvero bene, ha messo a segno molti vincenti tenendo la palla bassa".

Adesso la classe 1981 è attesa al "derby" con la sorella Venus Williams, vincitrice del suo match contro Viktoria Azarenka. Negli scontri diretti tra le due sorelle è Serena ad aver conquistato il maggior numero di vittorie (18) contro le 12 di Venus. L'ultimo match giocato tra le due risale agli US Open del 2018, quando Serena si impose in due set con lo score di 6-2 6-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE