di Giona Maffei
- 12 September 2020

Qualificazioni Internazionali BNL d'Italia: bene i giovani Musetti e Delai, fuori Seppi ed Errani

Tanti italiani eliminati nel primo turno di qualificazione a Roma, ma ci sono anche note positive

Foto Marta Magni

Sono i giovani a trascinare l'Italia nel primo turno di qualificazione agli Internazionali BNL d'Italia 2020. Tanti azzurri eliminati nel day 1 al Foro Italico, ma si può sorridere vedendo i risultati delle giovani promesse nostrane, come Lorenzo Musetti, Giulio Zeppieri e Melania Delai. Il classe 2002 di Carrara ha la meglio su Bernabe Zapata Miralles con il punteggio di 7-6 0-6 6-1, e per raggiungere il turno decisivo dovrà superare Leonardo Mayer. Bene anche Zeppieri, che supera Cameron Norrie e vola all secondo turno, dove affronterà il boliviano Hugo Dellien. Al femminile, invece, l'unica giocatrice a passare il turno è la wild card last-minute Melania Delai, brava a rimontare Nao Hibino e a guadagnarsi la sfida contro Kaja Juvan, decisivo per l'approdo al main draw. Non solo successi dei giovani: al secondo turno approdano anche Roberto Marcora, Marco Cecchinato e Matteo Viola.

Passando invece alle note negative, pesano le eliminazioni di Paolo Lorenzi e Andreas Seppi, sconfitti rispettivamente da Federico Coria e Bradley Klahn. Lottati i match di Gian Marco Moroni contro Tommy Robredo e Flavio Cobolli contro Dominik Koepfer, che terminano però con due sconfitte per gli italiani. Al femminile subito fuori Sara Errani e Martina Trevisan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE