di Lorenzo Ercoli
- 07 January 2021

Qualificazioni Australian Open: le regole dell'hotel di Doha

Le disposizioni che i giocatori dovranno rispettare in albergo durante la permanenza a Doha, sede delle qualificazioni maschili dell'Australian Open

Foto Mansur827 CC SA 3.0

Doha è pronta per ospitare le qualificazioni maschili degli Australian Open. La sede storica del Qatar Open, dopo aver rinunciato al torneo nella stagione 2021, sarà teatro dei match che dal 10 al 13 gennaio determineranno i qualificati per il primo slam della stagione. Numerosi atleti alloggeranno al Ritz-Carlton Doha, hotel che ha già rilasciato le disposizioni per gli ospiti. I pasti saranno serviti in tre fasce orari nella "Al Mukhtasar Ballroom": colazione 6.30-10.30; pranzo 12.30-15.30; cena 19.00-22.00. La Qatar Tennis Federation pagherà per questi pasti, mentre ogni acquisto extra sarà a carico degli atleti stessi.

Nel foglio consegnato agli ospiti dell'hotel sono state segnalate le norme di sicurezza decise dalla QTF. All'arrivo a Doha, giocatori e accompagnatori dovranno restare in camera fino alla consegna dell'esito negativo del tampone. Durante la permanenza i tennisti potranno uscire dalla proprie camere solo per giocare e mangiare, dovendosi muovere nella struttura utilizzando gli ascensori che saranno messi a loro disposizione. Sarà vietato l'accesso alle aree comuni dell'albergo per tenere la divisione tra ospiti e partecipanti al torneo, obbligatorio l'uso della maschera fuori dalla camera. A margine viene anche chiesto ai presenti di rispettare le tradizioni del Qatar vestendosi in maniera consona ed evitando gesti di affetto in pubblico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE