di Tommaso Vitali
16 November 2022

Nitto ATP Finals, Tsitsipas vince la battaglia con Medvedev e rimane in corsa per le semifinali: eliminato il russo

Il greco vince la sfida serale della quarta giornata di Finals e tiene le vive le sue speranze di qualificazione: si giocherà tutto contro Rublev

Foto Giorgio Maiozzi

È Stefanos Tsitsipas a spuntarla nel match con Daniil Medvedev, che vedeva opposti i due giocatori sconfitti all'esordio nel Gruppo Rosso delle Nitto ATP Finals. Nell'ultimo match in programma in questa giornata sul cemento indoor del Pala Alpitour di Torino, il greco si è reso protagonista di una grande prestazione e ha chiuso il match con lo score di 6-3 6-7(11) 7-6(1) dopo 2 ore e 21 minuti di gioco. Si tratta della quarta vittoria conquistata dal numero 2 del seeding ai danni del russo negli undici totali confronti diretti.

Inizia in salita il match di Medvedev, che parte male al servizio e a freddo concede il break a Tsitsipas. Il greco serve bene e mantiene il vantaggio fino alla fine del set, conquistando l'82% dei punti giocati con la prima in campo.

Nel secondo, continua l'equilibrio al servizio e solamente in un'occasione, sul servizio di Medvedev, si arriva ai vantaggi nel nono gioco. A decidere il set è quindi il tie-break. Inizia meglio il russo, che si porta avanti 4-1. Due brutti errori di dritto nell'ottavo e nel nono punto ribaltano però la situazione e Tsitsipas può servire per chiudere il match avanti 5-4, ma anche il greco perde il dritto nel momento cruciale e si torna in parità. Sul 5-5, è ancora il serve and volley a fare la differenza e Tsitsipas si procura il primo match point. Medvedev induce il greco all'errore con il rovescio e cancella la prima chance. Si torna a seguire l'andamento dei servizi e in un tie-break bellissimo Tsitsipas annulla tre set point e Medvedev tre match point, prima di prendersi il mini-break sul 12-11 e di poter servire con successo per mandare la il match al set decisivo.

Ancora dominio al servizio nella prima parte del terzo parziale. A procurarsi la prime palle break è Medvedev, che va a segno alla prima occasione della sua partita e si porta avanti 4-3. Quando i giochi sembrerebbero ormai chiusi, il russo torna però a concedere qualcosa. Con un brutto serve and volley, Medvedev regala una palla break al greco; poi si salva con una ace e rimane avanti. Tsitsipas resiste e in svantaggio 4-5 si procura un'altra chance di allungare la partita. Nel momento in cui può servire per il set, Medvedev combina infatti un vero e proprio disastro: apre il game con un doppio fallo, poi due gravi errori di dritto gli costano carissimo. Arriva il break, che porterà ad un nuovo tie-break. Tantissimi errori del russo nelle battute iniziali, solido invece Tsitsipas che sale in un batter d'occhio sul 6-0 e poi chiude al secondo match point del tie-break decisivo, il quinto complessivo.

Con questa vittoria, Tsitsipas tiene vive le sue speranze di qualificazione e si giocherà tutto contro Andrey Rublev, in quello che sarà un vero e proprio spareggio. Medvedev, già eliminato, affronterà invece Novak Djokovic.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA