Masters 1000 Indian Wells, uno straordinario Nikoloz Basilashvili batte Taylor Fritz e raggiunge la prima finale 1000 in carriera

Il georgiano si è reso protagonista di una prestazione da incorniciare nella semifinale con Taylor Fritz. Raggiunge così Cameron Norrie nella finale del torneo

Foto Ray Giubilo

Sarà Nikoloz Basilashvili l'avversario di Cameron Norrie nella finale del BNP Paribas Open. Il georgiano ha avuto la meglio sul padrone di casa Taylor Fritz in un'ora e 41 minuti, riuscendo a vincere la semifinale con il risultato di 7-6 6-3.

Il primo set si apre con Fritz al servizio, che ai vantaggi chiude il game e si mette al comando avanti 1-0. Parte bene anche Basilashvili che pareggia sull'1-1. A differenza della prima semifinale tra Norrie e Dimitrov, il servizio è determinante e i game alla battuta vanno via lisci. Basilashvili tiene meglio i turni di battuta, perdendo, fino al decimo gioco, solo quattro punti in risposta contro i 10 persi da Fritz.

Nel decimo gioco la prima in campo di Basilashvili inizia a dare segnali di cedimento, quando il georgiano è costretto a servire per il set sotto 4-5.

Arriva infatti la prima palla break, è in favore di Fritz e corrisponde a un set point. Un errore in lunghezza di rovescio dell'americano riporta il game in equilibrio e poi due non forzati del georgiano regalano a Fritz un altro set point, ma Basilashvili con un rovescio sulla riga lo annulla nuovamente. Poi è bravo a chiudere il game e ad impattare sul 5-5.

Nell'undicesimo gioco Fritz tiene a 30 la battuta e sale sul 6-5. Nel dodicesimo gioco arriva lo scambio più lungo del match con 24 colpi, lo conquista Fritz entra bene nel game. Basilashvili si porta sul 40-15 ma poi si distrae e concede il terzo set point. È lucido e lo annulla ancora per portare il primo parziale al tie-break.

Il tie-break è equilibrato come l'intero set, si arriva sul 5-5 e Basilashvili ha il primo set point in suo favore. È più cinico dell'americano e lo sfrutta. Riesce quindi ad archiviare il primo parziale sul 7-6.

Nel secondo set continua il dominio ai servizi. Sono di Fritz le prime possibilità di break, arrivano nel terzo gioco ma il georgiano le annulla ancora splendidamente.

Il break che chiude definitivamente la partita arriva nel sesto gioco quando Basilashvili riesce a strappare il servizio all'avversario e a salire sul 4-2. Il georgiano si conferma spietato nello sfruttare le occasioni e capitalizza il break alla prima possibilità. Un susseguirsi di game tenuti agevolmente al servizio portano Basilashvili a servire per il set avanti 5-3. Nel nono game il georgiano sale 40-15, ma si fa recuperare. Fritz riesce ad arrivare a due palle break ma nuovamente non le sfrutta. Basilashvili torna a match point e alla quarta opportunità chiude il game e anche il set con il risultato di 6-3.

Anche per il numero 36 del mondo si tratta della prima finale in un Masters 1000 della carriera. Sfiderà Cameron Norrie nel rematch del secondo turno dell'ATP 500 di Rotterdam. In quell'occasione a vincere era stato il britannico con uno schiacciante 6-0 6-3.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA