di Aliosha Bona
- 03 June 2020

Federer, Nadal e Djokovic supportano l'iniziativa social contro il razzismo

Anche i Big Three condividono il messaggio del movimento antirazzista 'Black Lives Matter' con uno sfondo nero. Un'iniziativa social nata dopo la morte di George Floyd

Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic si schierano contro il razzismo sui social. Chiunque in questi giorni avrà notato almeno una delle innumerevoli condivisioni di uno sfondo nero, da Twitter a Instagram, sino a Facebook con immagini del profilo dedicate. L'iniziativa nasce dopo la tanto discussa morte di George Floyd, afroamericano soffocato con un ginocchio da un poliziotto di Minneapolis. Gli scontri si sono spostati in poche ore dai social network alle strade americane, dove si stanno consumando atti violenti tra cittadini e forze dell'ordine. I Big Three sposano la causa antirazzista del movimento Black Lives Matter, di seguito i tre post pubblicati poche ore fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE