Daniil Medvedev: "Wimbledon? Su erba Djokovic e Federer i migliori di sempre"

Daniil Medvedev, intervistato dalla rivista spagnola Diario de Mallorca, ha espresso il suo parere in vista dell'imminente torneo di Wimbledon: il favorito è Novak Djokovic, descritto come il migliore di sempre su erba al pari di Roger Federer

Novak Djokovic e Roger Federer a Wimbledon 2019 (Foto Ray Giubilo)

Daniil Medvedev, poiché di nazionalità russa, è stato escluso a tavolino dal prossimo torneo di Wimbledon, che per la prima volta nella sua storia non vedrà, ai nastri di partenza, né il numero 1 né il numero 2 del mondo (si ricorda che Alexander Zverev è fuori per un'infortunio alla caviglia). Il moscovità, però, non ha voluto rinunciare a prendere parte alla stagione 2022 su erba e, dopo le finali raggiunte nell'ATP 250 di 's-Hertogenbosch e nell'ATP 500 di Halle, si è trasferito a Maiorca, per chiudere il suo breve, ma intenso, swing sui prati in giro per l'europa. La rivista locale Diario de Mallorca, allora, non si è lasciata sfuggire l'occasione di chiedere alla star del tennis una sua opinione sull'imminente edizione di Wimbledon, domanda che non ha colto di sorpresa colui che è attualmente seduto sul trono mondiale.

Secondo il suo parere, infatti, il pronostico è abbastanza chiuso in vista del terzo Slam stagionale: "Djokovic è sempre il favorito - a dichiarato, a tal proposito, il campione in carica della manifestazione maiorchina -, basti pensare che ha vinto tutte le ultime tre edizioni del torneo di Wimbledon. Gioca davvero bene sull'erba e, se mi chiedete chi è il migliore tennista della storia sull'erba, vi rispondo con il suo nome, anche se non ho mai visto giocare Borg e Sampras. Federer e Djokovic sono i migliori secondo me. Parlando dell'edizione di quest'anno, quindi, aggiungerei anche Nadal, perché può comunque vincere ogni torneo a cui partecipa, e Berrettini, visto che sta giocando molto bene. Insomma, per quanto concerne i favoriti direi, nell'ordine, Djokovic, Berrettini e Nadal".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA