Redazione
17 September 2022

Coppa Davis, Gilles Moretton: "Serve qualcuno che protegga questo sport. Piqué? Non gli interessa il tennis"

Le parole al vetriolo del presidente della Federazione francese di tennis all'indirizzo di Gerard Piqué

Foto Ray Giubilo

"Ci sono partite che non interessano a nessuno e finiremo la settimana con partite senza niente in palio. Serve qualcuno che protegga questo sport". Gilles Moretton non utilizza giri di parole per esprimere tutte le proprie perplessità sull'attuale Coppa Davis. In un'intervista rilasciata a L'Équipe, il presidente della Federazione francese di tennis si è scagliato duramente contro Gerard Piqué. "Non vorrei essere quella persona che ripete sempre le stesse cose come un pappagallo, ma la struttura è cambiata molto dall'inizio di questo format - afferma Moretton -. Il prossimo anno, con le settimane di estensione per alcuni Masters 1000, i turni di qualificazione in Coppa Davis non saranno preservati perché si giocheranno in contemporanea alcuni tornei ATP. Le regole del gioco non sono chiare, niente è chiaro. Siamo stati coinvolti in alcune trattative, poiché Gerard Piqué è venuto a trovarci per inviarci alcune proposte per i round successivi. Hanno provato a flirtare con noi, ma le somme che ci sono state chieste non sono state sempre le stesse. A Piqué non interessa il tennis, gli interessa solo trovare un sistema per far entrare i soldi. E In tre anni ne hanno persi molti. Per quanto riguarda il montepremi offerto ai giocatori, siamo molto lontani dagli importi annunciati all'inizio. L'interesse sportivo per la competizione è scomparso" chiosa Moretton.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA