Giacomo Fantozzi
22 January 2023

Australian Open, sarà Khachanov-Korda il primo quarto di finale: battuti Nishioka e Hurkacz

Karen Khachanov e Sebastian Korda centrano la qualificazione ai quarti di finale dell’Australian Open battendo Yoshihito Nishioka e Hubert Hurkacz. Per entrambi sarà una prima volta in questa fase del torneo, e la sfida si preannuncia molto aperta.

Foto Ray Giubilo

Karen Khachanov e Sebastian Korda sono i primi due tennisti qualificati ai quarti di finale dell’Australian Open. Il russo ha battuto Yoshihito Nishioka 6-0 6-0 7-6(4). Una partita apparentemente senza storia, con due set di apertura in cui il giapponese ha faticato a trovare il campo e la lucidità necessaria ad affrontare l’incontro. Nel terzo set sembrava che la musica potesse cambiare: Nishioka ha trovato un break immediato, ma ha subito subito il contro break. Il tiebreak è stato equilibrato fino alla fine, quando il giapponese ha perso due turni di battuta consecutivi, consegnando la vittoria all’avversario. Per Khachanov si tratta della prima volta ai quarti nell’Australian Open, l’ultimo torneo dello Slam in cui ancora non aveva raggiunto questa fase. Un bel traguardo.

Ad attenderlo al prossimo turno c’è Sebastian Korda, che ha battuto Hubert Hurkacz in cinque set 3-6 6-3 6-2 1-6 7(10)-6(7) in tre ore e mezza. Una partita che Korda ha vissuto a fasi alterne: una di assestamento, poi un dominio manifesto, poi un momento in cui sembrava essergli sfuggita e, infine, un super tiebreak giocato da vero veterano. Lo statunitense si è regalato il primo quarto di finale Slam in carriera, battendo un altro avversario illustre dopo Daniil Medvedev al terzo turno. Hurkacz divorato dalla tensione per gran parte dell’incontro, non è riuscito ad alzare la voce nei momenti in cui la sua esperienza avrebbe dovuto essere l’arma in più, soprattutto nel super tiebreak.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA