13 November 2020

ATP Sofia, prima finale nel circuito per Sinner: battuto in due set Mannarino

Ad un anno dalla finale vinta al Challenger di Ortisei, l'altoatesino giocherà a Sofia il primo match titolato nel circuito maggiore

Foto Paul Zimmer

Jannik Sinner supera Adrian Mannarino con il punteggio di 6-3 7-5 e approda in finale al Sofia Open. Ad un anno dalla vittoria nel Challenger di Ortisei, il giovane altoatesino oltre a ritrovarsi con cinquantadue posizioni in più nel ranking ATP, avrà la chance di vincere il primo titolo nel circuito maggiore. Con la vittoria ai danni del rivale francese, Sinner diventa il trentaseiesimo azzurro di sempre a raggiungere una finale ATP, oltre che il più giovane per età. Nel match sostanzialmente fanno la differenza due break, uno per parziale. Nel primo set è Mannarino a spegnere la luce, lasciando il servizio alla prima chance utile per il rivale. Nel secondo parziale al contrario Sinner è pronto a fronteggiare le tre occasioni concesse all'avversario e quando più conta nell'undicesimo gioco trova il break che decide il confronto. In finale l'azzurro se la vedrà contro il vincente della sfida tra Vasek Pospisil e Richard Gasquet, in qualunque caso sarà uno scontro inedito a decidere il Sofia Open.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE