ATP Eastbourne, Lorenzo Sonego annulla tre match point e accede al secondo turno

Il numero 3 d'Italia, in rimonta e annullando tre match point, batte il qualificato australiano e accede agli ottavi di finale.

Foto Ray Giubilo

Lorenzo Sonego, tra mille sofferenze e ben tre match point annullati, supera l'esordio nell'ATP 250 di Eastbourne. Il numero 3 d'Italia, dopo una battaglia di 2 ore e 35 minuti ha superato in rimonta, 4-6 7-6(5) 7-6 (1) il qualificato australiano James Duckworth. Partita complicatissima per l'azzurro, che, oltre ai già citati match point annullati nel dodicesimo game del terzo parziale, si è anche ritrovato sotto 1-4 nel tie-break del secondo set. Inoltre Lorenzo ha raccolto pochissimo in risposta (appena un break sull'unica palla break avuta nel match). Nonostante ciò è riuscito a vincere i punti importanti nei due tie-break disputati ed è così riuscito ad evitare il settimo stop all'esordio negli ultimi undici tornei.

La sua difesa della finale ,quindi, prosegue. Ora, però, l'asticella si alza: in ottavi, dall'altro lato di campo ci sarà, infatti, la sesta testa di serie del torneo Alex de Minaur, colui che lo ha sconfitto lo scorso anno nell'ultimo atto al tie-break del terzo set.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA