ATP Bastad, Fognini eliminato agli ottavi da Carballes Baena

Il tennista ligure cede in tre set allo spagnolo e manca l'accesso ai quarti di finale

Foto Ray Giubilo

Esordio amaro per Fabio Fognini nell’ATP 250 di Bastad: il tennista ligure cede sotto i colpi di Roberto Carballes Baena con il punteggio di 6-3 1-6 6-4. Sfuma, dunque, il suo approdo ai quarti di finale, perdendo all’esordio di un torneo per la prima volta da oltre due mesi. Carballes accede, dunque, ai quarti, turno in cui troverà, dall’altra parte della rete, Norbert Gombos.

Il numero 31 del mondo annulla per primo una palla break, non concretizza una chance nel game successivo, salvo perdere la battuta nel quarto gioco. Fabio, allora, reagisce e trova un controbreak che però non cambia le sorti negative del set. Lo spagnolo, infatti, mette in fila 12 punti consecutivi e si prende gli ultimi tre game, chiudendo la pratica con il punteggio di 6-3. A quel punto, arriva la pronta reazione di Fognini: dopo due game iniziali interlocutori, il tennista di Arma di Taggia piazza due break consecutivi e conquista il parziale per 6-1, spedendo al terzo l’avversario.

Nel terzo parziale è nuovamente Fabio a spingersi a palla break, ma non sfrutta l’occasione. Carballes Baena ne approfitta e trova il break nel game successivo, salvo poi subire la reazione dell’azzurro, che, grazie ad una serie di 8 punti a 1, risale fino al 3-3. Da qui, si comincia a seguire rapidamente la sequenza dei turni di servizio, finché non si arriva al decimo gioco. Fabio, che serve per rimanere in partita, perde la battuta a 15 e, di conseguenza, anche la partita: 6-3 1-6 6-4 il punteggio finale per l’iberico che vola ai quarti della manifestazione svedese.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA