ATP Barcellona, Sinner fa tris contro Bautista Agut

L'altoatesino supera lo spagnolo per la terza volta in stagione

Foto Ray Giubilo

Jannik Sinner batte Roberto Bautista Agut e stacca il pass per i quarti di finale del Barcelona Open. Dopo le sfide di Dubai e Miami, l'altoatesino supera nuovamente lo spagnolo e lo fa con il punteggio di 7-6(9) 6-2. Questo successo proietta dunque l'azzurro al round successivo dell'ATP 500 iberico, il suo avversario sarà Andrey Rublev recente finalista di Montecarlo che in giornata ha avuto la meglio su Albert Ramos Vinolas.

Dopo due scontri diretti culminati al terzo set, Sinner è riuscito ad aggiudicarsi in due parziali la sfida contro Bautista Augt in quello che è ormai diventato un classico della stagione. Il confronto non ha però peccato d'intensità e in avvio un Bautista particolarmente aggressivo è riuscito anche a procurarsi un break. L'andamento del primo set è stato altalenante, se dopo il cambio campo Sinner ha subito ristabilito il 2-2, tra l'ottavo ed il nono gioco si invertono le parti ed è il tennista di casa a rispondere al break dell'azzurro. La conclusione naturale della frazione è al tie-break dove Sinner in maniera ineccepibile annulla tre set point e chiude con lo score di 11-9. Tutto in discesa nel secondo, dove al primo calo di Bautista Augt, l'allievo di Riccardo Piatti si fa strada con il break in apertura ed un secondo break che chiude i giochi nel settimo game.

© RIPRODUZIONE RISERVATA