Roland Garros, derby da sogno: Musetti batte Cecchinato al quinto set

Lorenzo Musetti gioca e vince il primo quinto set della carriera

Foto Ray Giubilo

Lorenzo Musetti vola agli ottavi di finale del Roland Garros 2021. Il classe 2002 si aggiudica in cinque set il derby di terzo turno contro Marco Cecchinato. Punteggio finale di 3-6 6-4 6-3 3-6 6-3 per il toscano che con grande maturità l'ha spuntata in un match che nelle battute finale ha anche assunto tutti i nervosismi che una sfida con un connazionale può comportare. In avvio meglio Cecchinato, capace nei propri turni di servizio di andare a chiudere con diversi uno-due, aiutato dalle difficoltà in risposta di Musetti. L'inerzia degli scambi è dalla parte del palermitano che esprime un tennis brillante nel primo set vinto 3-6, come nel secondo. Nonostante la superiorità nel passaggio del match, l'ex numero uno d'Italia non riesce mai a procurarsi palle break e si trova a concedere qualcosa di troppo ad un rivale che spreca chance di break nell'ottavo game, ma poi chiude sul 6-4 nel decimo gioco. Nel terzo set la partita cambia, Musetti sale in cattedra, breakka nel secondo gioco, subisce subito contro-break ma sale di livello e sfodera una serie di colpi che stordiscono ed innervosiscono il rivale. L'allievo di Tartarini nel giro di qualche minuto torna a togliere il servizio a Cecchinato e va a prendersi un set di vantaggio. Nel quarto parziale torna a martellare Cecchinato che torna a giocare in spinta riuscendo ad irrompere con successo, si chiude sul 6-3 il quarto set che manda tutto al parziale decisivo. Nel primo quinto set della carriera non trema però Musetti che approfitta anche dei tanti errori avversari per andare a chiudere. Negli ottavi di finale Musetti affronterà il vincente della sfida tra Novak Djokovic e Ricardas Berankis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA