Mondiali di Padel, a Doha la nazionale italiana femminile conquista uno storico bronzo

La nazionale femminile ha battuto la Francia e per la prima volta ha guadagnato il podio mondiale dietro a Spagna e Argentina. Gli azzurri chiudono al quinto posto

La nazionale femminile riscrive la storia del padel italiano, centrando un incredibile terzo posto ai mondiali di Doha. All'Ooredoo World Padel Championship le ragazze allenate da Marcela Ferrari hanno battuto la Francia nella finalina, riuscendo a vendicare la sconfitta subita nel 2019 nella finale degli Europei di Roma. Nella prima partita della sfida per il bronzo la coppia Pappacena/Sussarello ha superato la coppia Ligi/Invernon con lo score di 6-2 6-2, nella seconda è arrivata la vittoria francese con Collombon/Soubrie che hanno superato le nostre Stellato/Tommasi per 6-3 6-3. La vittoria decisiva è arrivata per mano di Marchetti/Orsi, vincitrici su Godallier/Vo per 7-5 5-7 6-3. L'Italia femminile si posiziona dunque sul podio, appena dietro alle corazzate Spagna e Argentina.

La nazionale maschile chiude invece al quinto posto, dopo la vittoria per conquistata per 2-1 contro il Paraguay nella finale 5°/6° posto. Prestazione da incorniciare quindi anche per i ragazzi di Gustavo Spector. Nella prima partita Capitani/Cremona hanno avuto la meglio su Gonzalez/Abud per 6-3 7-6, poi è arrivata la reazione sudamericana con la vittoria di Adorno/Fernandez su Di Giovanni/Sinicropi con lo score di 6-4 2-6 6-4. Anche la sfida maschile si è decisa quindi al match decisivo con Britos/Cattaneo che hanno superato Castaneyra/Benitez per 3-6 6-3 6-3 e hanno regalato all'Italia del padel maschile il miglior piazzamento in un Mondiale.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA