Internazionali di tennis su erba, tutto pronto a Gaiba: Bega e Vanni al via

Partiti gli Internazionali di tennis su erba ospitati dall'ASD Tennis club Gaiba dal 7 al 13 giugno

Sui campi dell'ASD Tennis Club Gaiba sono partiti i primi match degli Internazionali di tennis su erba, torneo Future da 15mila dollari. Un evento inedito per il tennis azzurro, dato che il torneo si disputerà interamente su campi in erba naturale. Nella giornata di lunedì 7 giugno sono partite le qualificazioni, si giocherà complessivamente fino a domenica 13 giugno, giorno della finale. L'ingresso ai campi è gratuito, l massimo della capienza giornaliera è di 400 persone (50 negli spalti). Per permettere a chi viene da più lontano di aver un posto assicurato, è stata aperta un’apposita piattaforma on line (fino a 200 i posti prenotabili). Il torneo è visibile in diretta sulla piattaforma streaming dell'ITF, sul canale Youtube del circolo e da venerdì su SuperTennix, la piattaforma on line della Federazione Italiana Tennis.

Ai nastri di partenza spiccano i nomi di Alessandro Bega e Luca Vanni, il primo sarà al via come numero uno del seeding, il secondo in passato top 100 ATP è un nome ben noto e sull'erba in particolare può ben comportarsi. In tabellone anche Tobias Simon, Marek Gengel e Bejamin Lock. Assegnate anche le wild card, in main draw saranno Luca Potenza, Mattia Bellucci ed il diciottenne di Ascoli Piceno, Luigi Castelletti. Nelle qualificazioni invece l'invito è arrivato a Simone Vaccari, William Rossi, Augusto Virgili, Alexander Minischetti, Marcello Serafini e Filippo Carpi.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA