A Forlì, Luca Nardi domina Sasikumar Mukund e conquista il suo primo titolo Challenger

Il tennista di Pesaro ha chiuso con il titolo la settimana del Challenger di Forlì, durante la quale è anche riuscito a raggiungere la posizione numero 305 del ranking mondiale

Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Luca Nardi si laurea campione al Challenger di Forlì. Il tennista di Pesaro conquista il suo primo titolo in un Challenger ATP e migliora il suo best ranking, piazzandosi ora alla posizione numero 305. Una settimana da incorniciare, in cui Nardi ha scalato 59 posizioni. Nell'ultimo atto del torneo il classe 2003 azzurro ha superato l'indiano Sasikumar Mukund con lo score di 6-3 6-1 in un'ora e 3 minuti.

Il primo set si apre con Mukund al servizio. L'indiano va subito in difficoltà ed è costretto ad annullare due palle break, ci riesce e si porta sull'1-0. Nessun problema per l'esordio al servizio di Nardi, che prima tiene a zero la battuta e poi piazza il break per mettere subito la testa avanti. Nel quinto gioco l'azzurro strappa ancora il servizio all'avversario e porta il risultato sul 4-1 pesante. Nel sesto gioco però Nardi si distrae e cede un break di vantaggio, ma riesce comunque a chiudere il parziale. Il primo set va in archivio sul risultato di 6-3.

Anche nel secondo set, Nardi riesce a capitalizzare il break nelle battute iniziali, strappando il servizio nel secondo gioco. Il pesarese si porta in pochi minuti sul 3-0 ed è chiamato a gestire il vantaggio. Mukund tiene il servizio nel quarto gioco, ma poi non riesce a contenere e Nardi mette a segno un altro break. L'azzurro serve avanti 5-1 per chiudere la partita. Conquista il game a 30 e mette la firma sul titolo.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA