Wimbledon, Djokovic e Sinner si allenano insieme in vista del secondo turno

Novak Djokovic e Jannik Sinner, entrambi già qualificati per il secondo turno di Wimbledon, si allenano insieme durante il loro giorno di riposo, in attesa di scendere nuovamente in campo nella giornata di mercoledì

Novak Djokovic e Jannik Sinner, in una giornata segnata dai ritiri di Matteo Berrettini e Grigor Dimitrov, possono godersi il loro meritato riposo, dopo che, lunedì, hanno entrambi vinto i propri match d'esordio a Wimbledon. Il numero 3 del mondo, che ha aperto le danze sul Centre Court in quanto tre volte campione in carica, ha superato qualche iniziale incertezza e ha sconfitto Soonwoo Kwon con il punteggio di 6-3 3-6 6-3 6-4. Buon primo turno anche quello di Sinner che, accreditato della testa di serie numero 10, ha battuto Stan Wawrinka per 7-5 4-6 6-3 6-2, ottenendo la prima vittoria sull'erba della sua intera carriera.

In attesa, dunque, di tornare in campo mercoledì per affrontare i propri ostacoli di secondo turno, il serbo e l'azzurro si sono allenati insieme sui prati londinesi per restare nel ritmo e per cercare di aumentare sempre più la loro fiducia e il loro feeling con la superficie più insidiosa dell'anno, soprattutto per chi, come questi due campioni, arriva a Wimbledon senza molte partite sulle gambe. Djokovic, al secondo turno, sarà atteso dall'ostico test di nome Thanasi Kokkinakis, mentre il quartofinalista degli Australian Open affronterà Mikael Ymer, contro cui è avanti 2-1 nel computo dei precedenti.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA