di Aliosha Bona
- 23 November 2020

Ranking di fine stagione: Djokovic in testa, Medvedev si avvicina a Thiem

La classifica dopo le Finals non cambia gli equilibri in una top-10 chiusa da Berrettini

1 di 2

Novak Djokovic chiude al comando anche il 2020. Nonostante la sconfitta in semifinale alle Atp Finals, il serbo si conferma per distacco il numero uno al mondo, con oltre 2 mila punti di margine su Rafael Nadal. Lo spagnolo, oltre a guardare avanti, deve dare uno sguardo anche allo specchietto retrovisore, da cui si scorge la presenza di Dominic Thiem. L'austriaco è terzo davanti a colui che lo ha battuto nell'ultimo capitolo della stagione: Daniil Medvedev si conferma saldamente in quarta posizione aumentando il proprio vantaggio su Federer. La top-10 viene chiusa da Matteo Berrettini. Anche questa settimana è confermato il best ranking di Jannik Sinner al 37esimo posto. Fognini e Sonego lo precedono.

Il ranking di fine stagione al maschile:

  1. Novak Djokovic 12030
  2. Rafael Nadal 9850
  3. Dominic Thiem 9125
  4. Daniil Medvedev 8470
  5. Roger Federer 6630
  6. Stefanos Tsitsipas 5925
  7. Alexander Zverev 5525
  8. Andrey Rublev 4119
  9. Diego Schwartzman 3455
  10. Matteo Berrettini 3075

17. Fabio Fognini 2400
33. Lorenzo Sonego 1568
37. Jannik Sinner 1444
73. Stefano Travaglia 869
76. Salvatore Caruso 843
80. Marco Cecchinato 828
99. Gianluca Mager 725

Nulla cambia al femminile. Si ripete il ranking della scorsa settimana con Ashleigh Barty al comando delle operazioni, nonostante si sia fermata a ridosso del lockdown. La migliore italiana è Camila Giorgi davanti a Trevisan e Paolini.

Il ranking di fine stagione al femminile:

  1. Ashleigh Barty 8717
  2. Simona Halep 7255
  3. Naomi Osaka 5780
  4. Sofia Kenin 5760
  5. Elina Svitolina 5260
  6. Karolina Pliskova 5205
  7. Bianca Andreescu 4555
  8. Petra Kvitova 4516
  9. Kiki Bertens 4505
  10. Aryna Sabalenka 4220
  11. Serena Williams 4080

75. Camila Giorgi 958
84. Martina Trevisan 879
95. Jasmine Paolini 785


© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE