Redazione
- 19 March 2020

In arrivo un film su Federer e Nadal. Svelato il cast di King Richard

Will Smith vestirà i panni di Richard Williams, padre e allenatore delle sorelle dominatrici del circuito femminile. Possibile un film su Roger e Rafa sul modello di ‘Borg-McEnroe’

1 di 2

Foto Ray Giubilo

Foto Twitter

Il tennis è fermo a causa dell’emergenza Coronavirus. Lo rimarrà ancora per alcune settimane, salvo ulteriori slittamenti. Quel che è certo è che la produzione di ‘King Richard’, film incentrato sul papà delle sorelle Williams, è ormai avviata come testimoniano le varie foto che circolano nel web. La pellicola, che dovrebbe veder luce il 25 Novembre 2020 - ma non è escluso che la data d’uscita venga vista la situazione procrastinata - avrà un protagonista di rilievo come Will Smith, che interpreterà lo storico allenatore di quelle che possiamo definire le vere e autentiche dominatrici del circuito da 20 anni a questa parte. Il cast sarà completato da Saniyya Sidney e Demi Singleton, nel film rispettivamente Venus e Serena. Sotto la direzione di Reinaldo Marcus Green, reciteranno anche Aunjanue Ellis, Jon Bernthal - che interpreterà Rick Macci, trainer di Venus - Liev Schreiber e Dylan McDermott.

Foto Ray Giubilo

”Non so se ci sarà mai un film su me e Rafa, ma se lo facessero, vorrei che mi interpretasse qualcuno come Leonardo Di Caprio, Matt Damon o James Bond”.

Le volontà di Roger Federer sono piuttosto chiare: dovrà essere un attore di primo rilievo ad interpretare il campione svizzero nel possibile film incentrato sulla storica rivalità con Rafael Nadal. Sulla scorta del successo della pellicola ‘Borg-McEnroe’, le voci di una possibile produzione incentrata sui due tennisti più rappresentativi dell’epoca moderna si fanno sempre più insistenti. In attesa di conoscere le sorti del tennis giocato - attualmente fermo per 6 settimane per quanto riguarda l’Atp - Roger e Rafa potrebbero venir presto proiettati nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE