di Lorenzo Ercoli
- 12 October 2020

Challenger Parma: Caruso sconfitto da Tiafoe sul più bello

Frances Tiafoe è il vincitore degli Internazionali di Tennis Emilia Romagna

Foto Marta Magni

Frances Tiafoe vince la finale contro Salvatore Caruso e si laurea campione dell'edizione 2020 degli Internazionali di Tennis Emilia Romagna disputatosi a Parma. L'americano, prima testa di serie si rilancia dopo il capitombolo di Forlì contro Musetti e si aggiudica il trofeo dopo 2 ore di match che lo hanno portato a vincere con il punteggio di 6-3 3-6 6-4. "È stata una settimana intensa - il commento di Tiafoe dopo la premiazione -. Sin dall’inizio avevo in testa un solo obiettivo, vincere il torneo: sono davvero felice di esserci riuscito. Spero sia un nuovo punto di partenza per ritrovare una buona classifica. Adesso mi godo il successo e poi penserò al torneo in Sardegna". Il commento di Frances che si rimarrà in Italia per giocare l'evento ATP 250. "Questo evento è stato organizzato alla perfezione. Mi sono sentito a casa sin dal primo giorno, le persone mi hanno trattato con enorme rispetto. Lavoro straordinario, senza dimenticare la qualità del cibo: mi sono innamorato di Parma". Le emozioni di Frances che ha potuto vivere l'atmosfera del circolo anche grazie al day-off di domenica, giorno della finale rinviata a lunedì per pioggia. Al termine dell'evento ha parlato anche Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events: "C’era grandissima attesa per questo ATP Challenger 125, il pubblico ha risposto presente e tutto è andato per il meglio. Tiafoe ha partecipato tantissimo alla vita del circolo, vederlo così contento è una gioia anche per noi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE