03 March 2021

Cadono le teste di serie a Rotterdam

Giornata di sorprese nel torneo olandese. Eliminati Daniil Medvedev, Alexander Zverev e Roberto Bautista Agut.

Foto Ray Giubilo

Nel quinto giorno dell’ATP 500 di Rotterdam salutano tre dei grandi favoriti della vigilia. Nel primo match di giornata Alexander Bublik ha sorpreso il numero 7 del ranking e terza testa di serie della manifestazione, Alexander Zverev. Il tedesco al termine del match ha criticato le palle utilizzate nel torneo (“dovrebbero testarle di più”) e ha dichiarato di non aver un ottimo rapporto con l’evento olandese e, di conseguenza, di non preoccuparsi della sconfitta odierna. Per il tennista kazako, finalista qualche giorno fa a Singapore, si tratta della vittoria più prestigiosa della carriera e del terzo successo consecutivo contro un top ten (dopo i trionfi su Monfils e Berrettini). Al secondo turno affronterà lo statunitense Tommy Paul, giustiziere di Lorenzo Sonego.

Debutto da dimenticare anche per un nervoso Daniil Medvedev, sconfitto da Dusan Lajovic in due set (-/6 6-4). Il russo spreca, almeno per il momento, la chance di superare Rafael Nadal al secondo posto del ranking mondiale. Impressionano i ben 8 doppi falli commessi dal finalista dell’Australian Open 2020 (di cui 3 solo nel nono gioco del secondo set) che al termine del match ha disertato la conferenza stampa. Il moscovita tornerà in campo settimana prossima a Marsiglia e solo in caso di vittoria finale scavalcherebbe Nadal in classifica. Lajovic, invece, sfiderà Borna Coric per l’accesso ai quarti di finale.

Abbandona il torneo anche Roberto Bautista Agut, quinta testa di serie, battuto dal connazionale Alejandro Davidovich Fokina con il punteggio di 6-2 7-6. Il 21enne di Malaga, domani, affronterà il qualificato Marton Fucsovics nel secondo turno.
Prosegue il momento d’oro di David Goffin, fresco di titolo a Montpellier e sesta testa di serie, che ha lasciato solo 4 games a Jan Lennard Struff (6-4 6-0).

Il primo giocatore a essersi garantito il pass per i quarti di finale è stato Kei Nishikori, vincente in tre set su Alex De Minaur. Il nipponico prima di questo torneo non aveva ancora vinto una partita nel 2021.

Risultati mercoledì 3 marzo:

Bublik b. (3/WC) Zverev 7-5 6-3

Lajovic b. (1) Medvedev 7-6 6-4

Nishikori b. De Minaur 6-3 2-6 7-5

Paul b. Sonego 6-4 7-6

(6) Goffin b. Struff 6-4 6-0

Davidovich Fokina b. Bautista Agut 6-2 7-6

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE