Giacomo Fantozzi
06 October 2022

Bertolucci esalta Nardi: “una sconfitta che profuma di vittoria”

Dopo la sconfitta del giovane tennista pesarese nell’ATP 500 di Astana, agli ottavi, contro Tsitsipas, arriva il commento su Twitter dell’ex campione italiano.

Foto Ray Giubilo

Luca Nardi farà certamente parlare di sé. Il giovane talento italiano, ieri, ha giocato un match meraviglioso negli ottavi di finale del torneo ATP 500 di Astana. Il diciannovenne ha mostrato di saper giocare benissimo a tennis, eseguendo colpi di rara bellezza e giocando con una calma da veterano. A dimostrazione del fatto che sia stato un grande match, quello giocato dal pesarese, basterebbero le parole del suo avversario, Stefanos Tsitsipas, numero sei al mondo: “Sono rimasto molto colpito dal suo livello, è riuscito a mantenere questo livello per tutta la sfida. Non ha avuto alcun momento di stop. Ha mostrato un livello impressionante, è davvero incredibile che oggi è stato in grado di mantenere questo livello per tutto questo tempo. Stavo cercando di fare del mio meglio, ho provato a cambiare il più possibile ma il mio avversario mi ha reso la sfida molto più difficile rispetto a quello che avevo progettato. Ha giocato davvero una buona gara.” A questo elogio si aggiunge quello, via Twitter, dell’ex campione italiano Paolo Bertolucci, che ha scritto: “Bravo Nardi. Una sconfitta che profuma di vittoria”. Non siamo, però, ancora di fronte ad un’incoronazione ufficiale, perché ad un follower che chiedeva se è già lecito dire che Nardi sia “forte forte (e con la testa giusta)”, Bertolucci risponde: “La tendenza di esaltare o bocciare alla prima uscita è insita in noi. Serve calma pazienza e lavoro.” Insomma, forse non stiamo parlando di un predestinato, ma questo endorsement non può certo lasciare indifferente il talento italiano, che la prossima settimana potrà mettersi in mostra all’UniCredit Firenze Open, dove gli è stata assegnata una wild card.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA