di Giona Maffei
- 04 October 2020

Roland Garros: il sogno di Trevisan continua, batte Bertens ed è ai quarti

L'azzurra sconfigge anche la testa di serie numero 5 e si prende un posto tra le migliori 8 del torneo, fuori invece Simona Halep

Foto Ray Giubilo

L'Italia avrà almeno un rappresentante ai quarti di finale del Roland Garros 2020. In attesa dei match di Sinner e Sonego, arriva il successo di Martina Trevisan contro la testa di serie numero cinque Kiki Bertens. La tennista toscana non mette fine al sogno, superando l'olandese in due set con un doppio 6-4 e conquista l'accesso ai quarti di finale, confermandosi la vera sorpresa di questa edizione dello slam parigino. Un risultato incredibile e non facile da raggiungere per una giocatrice che a questi livelli vanta poca esperienza, ma capace di gestire i momenti di tensione e tenere testa alla sua avversaria nei frangenti difficili dell'incontro. Dopo un primo set giocato con superiorità, Trevisan va avanti 3-0 nel secondo parziale ma subisce il recupero di Bertens. In quel momento l'italiana riesce a mantenere i nervi saldi e a riprendere in mano la partita, andando a vincerla con personalità e conquistando i quarti di finale.

"Sto vivendo un sogno - ha detto a fine partita la toscana -. Sono venuta qui due settimane fa per giocare le qualificazioni e ora giocherò i quarti. Mi sento così onorata di giocare su questo campo e affrontare una giocatrice come Bertens, che è tra le migliori al mondo. Volevo ringraziare tutte le persone a casa che mi stanno scrivendo. Vi sento vicinissimi, anche se sono lontana. Vi abbraccerei tutti: non posso, ma è come se lo facessi".

Al prossimo turno Trevisan affronterà Iga Swiatek, vincitrice a sorpresa del match contro la testa di serie numero uno Simona Halep. La polacca stende la numero due del mondo con un netto 6-2 6-1 e adesso affronterà l'azzurra in un match dall'esito tutt'altro che scontato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE