Naomi Osaka protagonista di un documentario su Netflix

Naomi Osaka protagonista di un documentario su Netflix

La tennista giapponese sarà protagonista di un documentario di Netflix. La serie seguirà la giocatrice dentro e fuori dal campo

Martina Di Giuseppe: «Mi diverto facendo ciò che amo, ma non c'è solo il tennis»

Martina Di Giuseppe: «Mi diverto facendo ciò che amo, ma non c'è solo il tennis»

L'intervista esclusiva a Martina Di Giuseppe, pronta ad affrontare la nuova stagione dopo aver raggiunto il best ranking nel 2019

Federer, nella programmazione del 2020 c'è Roma

Federer, nella programmazione del 2020 c'è Roma

Internazionali d'Italia presenti nel calendario 2020 di Roger Federer, ma resta la solita incognita legata al torneo di Madrid

Bernard Tomic, il bad boy che ha perso il suo tennis

Bernard Tomic, il bad boy che ha perso il suo tennis

Bernard Tomic perde da Kudla e Nakashima nelle prime uscite del 2020. L'australiano è a un bivio e prendendo l'uscita sbagliata la sua carriera potrebbe finire

TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE
AusOpen jr: Mayot trionfa contro l'amico di sempre

AusOpen jr: Mayot trionfa contro l'amico di sempre

Harold Mayot vince l’edizione 2020 dell’Australian Open Junior battendo l'amico e compagno di doppio Arthur Cazaux. Il francese dopo una buona partenza nei Challenger trionfa nel primo slam dell'anno

Kenin vs Muguruza, la finale inaspettata potrebbe essere la più divertente

Kenin vs Muguruza, la finale inaspettata potrebbe essere la più divertente

Finale inedita in Australia tra Sofia Kenin e Garbine Muguruza. L'americana e la spagnola si giocheranno il primo titolo slam dell'anno dopo aver ribaltato i pronostici delle semifinali contro le più quotate Barty e Halep

Da Draper a Sandgren, le ventidue vite di Federer

Da Draper a Sandgren, le ventidue vite di Federer

Roger Federer colleziona la ventiduesima vittoria della carriera annullando dei match point. Sandgren come Draper nel 2003, sette match point bruciati prima di capitolare

Finalmente arriva Rublev. Un 2020 da imbattuto e la profezia di Kafelnikov

Finalmente arriva Rublev. Un 2020 da imbattuto e la profezia di Kafelnikov

Andrey Rublev arriva all'ottavo di finale dell'Australian Open con 15 vittorie consecutive e senza aver mai perso nel 2020. Kafelnikov gli ha predetto la top 5 entro fine anno

Coco Gauff da sogno a realtà, tre tentativi per battere il record di Hingis

Coco Gauff da sogno a realtà, tre tentativi per battere il record di Hingis

Coco Gauff in soli cinque mesi ribalta l'esito di New York e si prende la rivincita su Naomi Osaka. Il tabellone apre all'americana degli spiragli, a farne le spese potrebbe essere il record di Martina Hingis

La sconfitta esaspera Paire. Se la prende con il torneo e sogna un cocktail a bordo piscina

La sconfitta esaspera Paire. Se la prende con il torneo e sogna un cocktail a bordo piscina

Benoit Paire dopo la sconfitta con Cilic attacca organizzatori e tifosi croati. Per riprendersi dal ko il francese sogna cocktail a bordo piscina

Federer, Djokovic e gli azzurri inseguono il terzo turno. Ultimo ballo per Wozniacki?

Federer, Djokovic e gli azzurri inseguono il terzo turno. Ultimo ballo per Wozniacki?

Berrettini, Fognini e Sinner se la vedranno rispettivamente con Sandgren, Thompson e Fucsovics. In campo anche Federer e Djokovic. Wozniacki attesa da Yastremska in quello che potrebbe essere l'ultimo match della carriera

Rafa, Nole e Roger: un Australian Open per battere tutti i record

Rafa, Nole e Roger: un Australian Open per battere tutti i record

Rafa per agganciare quota 20 slam, Roger per diventare il vincitore slam più anziano dell'era open e Nole per centrare l'ottavo successo a Melbourne: i big three a caccia di nuovi record

Fognini con mezzo piede fuori, esordi in salita per gli altri azzurri. Parte la caccia di Nadal

Fognini con mezzo piede fuori, esordi in salita per gli altri azzurri. Parte la caccia di Nadal

Programma ricco nella seconda giornata dell'Australian Open 2020. Dieci gli azzurri in campo con quattro match già in corso d'opera. Debuttano anche Nadal, Medvedev, Pliskova e Sharapova.

Berrettini convince, Federer sul velluto. Fuori Martina Trevisan. Fermati dalla pioggia gli altri azzurri

Berrettini convince, Federer sul velluto. Fuori Martina Trevisan. Fermati dalla pioggia gli altri azzurri

Condizionata dalla pioggia la prima giornata dell'Australian Open 2020. Avanza Matteo Berrettini mentre termina il sogno slam di Martina Trevisan. Roger Federer si sbarazza di Steve Johnson in tre facili set. Il maltempo interrompe i match degli altri italiani.

Federer rassegnato: «Nadal e Djokovic vinceranno più Slam di me»

Federer rassegnato: «Nadal e Djokovic vinceranno più Slam di me»

In una intervista all' Associated Press il fuoriclasse svizzero ha confessato che sente vicino il momento del sorpasso. E si dice sicuro che in futuro ci sarà chi riuscirà a battere i record suoi, di Nadal e Djokovic.

Quali Aus Open: Trevisan in main draw, Giustino e Musetti al round finale

Quali Aus Open: Trevisan in main draw, Giustino e Musetti al round finale

Martina Trevisan è la prima azzurra a staccare il pass per il tabellone principale. Giustino e Musetti si giocheranno l'accesso contro Trungelliti e Griekspoor.

Kim Clijsters presenta il team per il 2020

Kim Clijsters presenta il team per il 2020

Il rientro slitta a Monterrey, ma Kim Clijsters vuole tornare in campo e presenta il team che lavorerà con lei nel 2020. Previste wild card anche a Indian Wells e Charleston

Djokovic porta la Serbia nella storia e ristabilisce le gerarchie per Melbourne

Djokovic porta la Serbia nella storia e ristabilisce le gerarchie per Melbourne

Il numero 2 del mondo trascina la Serbia al trionfo nella prima edizione dell'ATP Cup battendo Nadal e portando il punto decisivo in doppio (saltato dallo spagnolo). Un segnale forte in vista degli Australian Open dove difende il titolo

Serena Williams, finalmente una coppa da mamma

Serena Williams, finalmente una coppa da mamma

L'ex n.1 del mondo rompe un digiuno di tre anni superando in due set l'altra yankee Jessica Pegula ad Auckland. E' il titolo numero 73 in carriera, il primo conquistato dopo la maternità, e ora la Pantera punta diretta al 24esimo Slam

Australian Open, prize money record anche nel 2020. Sorpasso su Parigi e mirino su Wimbledon

Australian Open, prize money record anche nel 2020. Sorpasso su Parigi e mirino su Wimbledon

Continua la corsa al prize money e lo slam Down Under incrementa del 13,6% il proprio montepremi rispetto alla passata edizione

La dimensione di Simona: n.1 senza pressione

La dimensione di Simona: n.1 senza pressione

Capita raramente che una numero 1 del mondo approcci uno Slam con una viva serenità e senza grande pressione: eppure, dopo quello che ha passato negli ultimi anni, Simona Halep si trova nell'invidiabile posizione. Ha vinto 17 delle ultime 19 partite, è già qualificata per il Masters... e non corre il rischio di trovare la Sharapova al primo turno.

Niente aggettivi: semplicemente, Rafa Nadal

Niente aggettivi: semplicemente, Rafa Nadal

Non esistono più termini per descrivere la portata del dominio di Rafael Nadal al Roland Garros. Superando Dominic Thiem, si è imposto a Parigi per l'undicesima (!) volta. La finale non è mai stata in discussione, nonostante l'austriaco abbia giocato piuttosto bene. Ed è questa la notizia più frustrante. Per gli altri.

Meglio di Caratti, Furlan, Fognini e Sanguinetti

Meglio di Caratti, Furlan, Fognini e Sanguinetti

Da quando si sono ritirati i Moschettieri degli anni 70, l'Italia aveva raggiunto appena quattro piazzamenti nei quarti di uno Slam. Quello di Marco Cecchinato vale più di tutti per la qualità degli avversari battuti e il grado di sorpresa generato. Ma questo torneo può ancora scrivere un (bel) pezzo di storia.

Nadal: "Penso a me, i paragoni sono frustranti”

Nadal: "Penso a me, i paragoni sono frustranti”

Lo spagnolo ammette che il record di Slam di Federer non è impossibile da eguagliare, ma allo stesso tempo ritiene che non sia il caso guardare in casa d'altri. “Bisogna essere sempre orgogliosi se ci si è impegnati al massimo. I paragoni sono sempre frustranti”. Salvo complicazioni, tornerà in campo ad Acapulco.

Rafa sempre più all'inseguimento di Federer

Rafa sempre più all'inseguimento di Federer

Elettrizzato all'idea di giocare con Federer alla Laver Cup (e succederà... ), Rafa Nadal è possibilista su un eventuale sorpasso nelle vittorie Slam, anche se è meno convinto dello zio. “È possibile, ma molto difficile. Non so se giocherò fino a 36 anni di età. E comunque il ritiro non mi spaventa”.