Boluda, il mesto ritiro dell'ex-futuro Nadal

Boluda, il mesto ritiro dell'ex-futuro Nadal

A 27 anni ha detto basta Carlos Boluda Purkiss, l’ex enfant prodige che una quindicina d’anni fa venne etichettato come il nuovo Nadal. Non è mai arrivato nel tennis che conta, e ha sofferto enormemente le aspettative, al punto da definire il ritiro una liberazione. Una lezione che molti dovrebbero imparare.

Julia Goerges annuncia il ritiro: "Tennis sono pronta a dirti addio"

Julia Goerges annuncia il ritiro: "Tennis sono pronta a dirti addio"

La tennista tedesca annuncia sui propri social l'inatteso ritiro

Bob e Mike Bryan annunciano il ritiro: si chiude il ciclo dei gemelli

Bob e Mike Bryan annunciano il ritiro: si chiude il ciclo dei gemelli

Bob e Mike Bryan annunciano il ritiro con effetto immediato, l'addio arriva all'età di 42 anni

Federer: "Il ritiro si avvicina, sarebbe più facile annunciarlo ora"

Federer: "Il ritiro si avvicina, sarebbe più facile annunciarlo ora"

Nuova intervista dello svizzero a 'Die Zeit' con retroscena sul ritiro: "Voglio godermi ancora il campo".

La vita da film di Hugo Dellien: due mesi di attesa per abbracciare la sua prima figlia

La vita da film di Hugo Dellien: due mesi di attesa per abbracciare la sua prima figlia

La vita di Dellien ha preso più volte i tratti di un film: dal ritiro improvviso nel 2015 ai due mesi aspettati in quarantena prima di poter abbracciare sua figlia

Del Potro: "Non ho mai pensato al ritiro. I miei genitori devono ancora incontrare Federer"

Del Potro: "Non ho mai pensato al ritiro. I miei genitori devono ancora incontrare Federer"

Ad un anno preciso dalla sua ultima apparizione nel circuito ATP, Juan Martin Del Potro ribadisce che al momento non ha intenzione di ritirarsi

Guido Pella: "La pandemia potrebbe segnare la fine della mia carriera"

Guido Pella: "La pandemia potrebbe segnare la fine della mia carriera"

Guido Pella non nasconde le preoccupazioni per lo stop prolungato ed è convinto che non si giocherà nel 2020

Jamie Hampton, hanno vinto gli infortuni: "Mi ritiro, ora spazio all'università"

Jamie Hampton, hanno vinto gli infortuni: "Mi ritiro, ora spazio all'università"

La statunitense, oggi 30 anni, dà l'addio definitivo con un'emozionante lettera affidata ai social: "Le numerose operazioni chirurgiche non sono bastate".

Berrettini rinuncia al torneo di esibizione per un problema alla caviglia

Berrettini rinuncia al torneo di esibizione per un problema alla caviglia

Matteo Berrettini salterà l'Utr Pro Match Series a causa di una distorsione

Federer “devastato” dalla cancellazione di Wimbledon. Poi si corregge: «tornerò l'anno prossimo»

Federer “devastato” dalla cancellazione di Wimbledon. Poi si corregge: «tornerò l'anno prossimo»

Nella giornata di ieri è arrivata l’ufficialità della cancellazione di Wimbledon 2020: una decisione storica, che non veniva presa dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale

Sofya Zhuk, basta tennis: si dedicherà alla moda

Sofya Zhuk, basta tennis: si dedicherà alla moda

Tramite il suo profilo Instagram ufficiale, la tennista russa classe 1999 ha annunciato uno stop di almeno due anni dal tennis giocato

"Tennis, ti sto dicendo addio". Il saluto finale di Maria Sharapova

"Tennis, ti sto dicendo addio". Il saluto finale di Maria Sharapova

Maria Sharapova sorprende tutti annunciando il proprio ritiro. Una carriera piena di grandi vittorie, su tutti i 5 tornei dello Slam, segnata dagli infortuni alla spalla e dai 15 mesi di stop per la positività al Meldonium. Gli auguri di Riccardo Piatti, il coach con cui aveva tentato un rientro impossibile

Maria Sharapova si ritira: “Dico addio al tennis”

Maria Sharapova si ritira: “Dico addio al tennis”

Tramite un post sul suo account Instagram ufficiale, la campionessa russa ha annunciato il ritiro dal tennis giocato.

Shapovalov pronto al ritiro se l'aria sarà tossica

Shapovalov pronto al ritiro se l'aria sarà tossica

Il canadese al primo turno è stato sorteggiato contro Fucsovics: «Ho 20 anni, non voglio rischiare la salute per un torneo che posso giocare per i prossimi 15 anni». La soglia massima di polveri sottili fissata a 200 microgrammi per metro cubo».

Kim Clijsters presenta il team per il 2020

Kim Clijsters presenta il team per il 2020

Il rientro slitta a Monterrey, ma Kim Clijsters vuole tornare in campo e presenta il team che lavorerà con lei nel 2020. Previste wild card anche a Indian Wells e Charleston

ANDY MURRAY: «L’AUSTRALIAN OPEN POTREBBE ESSERE IL MIO ULTIMO TORNEO»

ANDY MURRAY: «L’AUSTRALIAN OPEN POTREBBE ESSERE IL MIO ULTIMO TORNEO»

In lacrime, Murray ha annunciato il suo prossimo ritiro, che potrebbe avvenire già in Australia: «Vorrei ritirarmi a Wimbledon ma non sono certo di poterci arrivare Non so se riuscirò a giocare con questo dolore per altri quattro, cinque mesi»

Patty Schnyder, stavolta è finita per davvero

Patty Schnyder, stavolta è finita per davvero

A poche settimane dal compimento di 40 anni, la svizzera dice addio. Ha giocato la sua ultima partita nel campionato a squadre francese, vincendo. Si è tolta la soddisfazione di giocare uno Slam dopo sette anni, diventando la più anziana a qualificarsi. Per tornare più in alto avrebbe avuto bisogno di una continuità che il suo fisico non poteva garantirle.

La Radwanska non ce la fa più: addio al tennis

La Radwanska non ce la fa più: addio al tennis

Ad appena 29 anni, la polacca annuncia il ritiro. “Non sono più in grado di spingere il mio corpo ai limiti richiesti dal tennis professionistico”. Ex numero 2 WTA, finalista a Wimbledon e vincitrice del Masters, ha chiuso ben otto stagioni tra le top-10. Dotata di un fisico leggero e con pochi muscoli, offriva quasi sempre il colpo più spettacolare del torneo.

La Safarova si arrende: ritiro a gennaio

La Safarova si arrende: ritiro a gennaio

“La salute non mi permette di andare avanti”. Con queste parole, Lucie Safarova annuncia il ritiro a gennaio. Era salita al numero 5 WTA, poi un'infezione batterica l'ha messa KO e da allora non si è più ripresa. Resterà nell'ambiente, ma potrebbe mettere su famiglia e aprire una caffetteria a Brno.

Djokovic e quei (vecchi) cattivi pensieri

Djokovic e quei (vecchi) cattivi pensieri

Ospite del noto talk show “Da Mozda Ne”, il serbo ha toccato diversi argomenti, rivelando di aver pensato al ritiro dopo le sconfitte a Indian Wells e Miami. “Chi mi stava vicino è rimasto scioccato, ma non ero sicuro di quello che dicevo”. Ha poi spiegato perché si sente così vicino ai croati, al punto da sostenerli nella finale dei Mondiali.

Stavolta Annika Beck ha detto basta. Sul serio

Stavolta Annika Beck ha detto basta. Sul serio

Ad appena 24 anni, Annika Beck annuncia l'addio al tennis giocato. Ferma da un anno, a gennaio aveva smentito le voci di un possibile ritiro, mentre oggi ammette di voler privilegiare lo studio, pur avendo evitato di scrivere o pronunciare la parola “ritiro”. Ha vinto due titoli WTA ed è stata numero 37 del mondo.

Il Colonnello è diventato un Generale

Il Colonnello è diventato un Generale

Si è chiusa a San Pietroburgo la carriera di Mikhail Youzhny. 20 anni ad alti livelli, sfidando (e qualche volta battendo) tutti i più forti. Classe, tenacia e coraggio hanno contraddistinto la carriera del russo, figlio di un ufficiale dell'esercito sovietico. La sua vittoria in Coppa Davis, nel 2002, ha rappresentato qualcosa di speciale per il suo Paese.

Berdych: “Per un po' ho pensato al ritiro”

Berdych: “Per un po' ho pensato al ritiro”

Il neo 33enne ha chiarito le sue condizioni: il problema alla schiena richiede esercizi quotidiani che lo hanno convinto a lasciar perdere il 2018, con l'obiettivo di tornare in Australia. Intanto ha scoperto i vantaggi della vita fuori dal tennis: “Però sarebbe stato un peccato ritirarmi e vanificare tutto”.

Nadal cede al dolore, finale per Del Potro

Nadal cede al dolore, finale per Del Potro

Un dolore al ginocchio destro, comparso nel quinto game, condiziona Rafael Nadal e lo costringe al ritiro dopo aver perso i primi due set. L'infortunio non sembra grave, ma è sufficiente per lasciare strada a un del Potro che stava giocando meglio di lui. Nove anni dopo, torna a giocare la finale a New York. “Ma allora ero un ragazzino”. E oggi è tutto diverso.

Buon viaggio e grazie di tutto, Francesca

Buon viaggio e grazie di tutto, Francesca

Una conferenza stampa durante lo Us Open sancisce l'addio di Francesca Schiavone. “Ci pensavo da 3-4 mesi, nelle ultime settimane ho capito che era il momento”. Prima italiana a vincere uno Slam, ha vissuto una carriera infinita e di successo. Con un carattere ruspante, mostrato fino alla fine. Adesso allena alcuni ragazzini a Miami e sta “studiando” da coach.