"Chi gioca oggi?" - Il Roland Garros 'parte' nel cuore degli appassionati

"Chi gioca oggi?" - Il Roland Garros 'parte' nel cuore degli appassionati

Oggi, domenica 24 maggio, sarebbe stato il primo giorno di incontri a Parigi. Ecco alcune delle reazioni su Twitter

Giudicelli: "Roland Garros a porte chiuse? Non escludiamo nulla"

Giudicelli: "Roland Garros a porte chiuse? Non escludiamo nulla"

Il presidente della Federtennis francese non esclude alcuna opzione. Sulle date: "20 o 27 settembre, non cambia molto".

Novak Djokovic: "Nel 2010 volevo lasciare il tennis"

Novak Djokovic: "Nel 2010 volevo lasciare il tennis"

Il fatto risale a 10 anni fa: "Dopo la sconfitta con Melzer al Roland Garros ho pianto, vedevo tutto nero".

Murray: "Il tennis tra gli ultimi a tornare alla normalità. Roland Garros? Dubito"

Murray: "Il tennis tra gli ultimi a tornare alla normalità. Roland Garros? Dubito"

Lo scozzese si pronuncia sulla ripresa del tennis e sulle difficoltà a tornare ad una normalità. Sul Covid-19 invece: "Non so se l'ho preso, quattro settimane fa però stavo male".

E-sports, parla Lorenzo Cioffi, tra i più forti al mondo: "Il tennis è indietro, Madrid aiuterà il movimento"

E-sports, parla Lorenzo Cioffi, tra i più forti al mondo: "Il tennis è indietro, Madrid aiuterà il movimento"

Lorenzo Cioffi ci porta nel mondo dell'e-sport tennistico e di Tennis World Tour che sarà protagonista nel torneo virtuale di Madrid

Hordoff svela il piano B: «Se saltano gli Us Open, Roma, Madrid e Roland Garros a settembre»

Hordoff svela il piano B: «Se saltano gli Us Open, Roma, Madrid e Roland Garros a settembre»

Parigi scivolerebbe di una settimana per far posto ai due Masters 1000, a seguire la tournée asiatica

Maledizione terra rossa: Becker e gli altri big a non aver mai vinto un titolo

Maledizione terra rossa: Becker e gli altri big a non aver mai vinto un titolo

La lista delle eccellenze a non aver mai vinto un titolo ATP sulla terra rossa. Da Boris Becker a Tim Henman

Roland Garros, Lionel Maltese: "Eravamo pronti alle critiche. Gli altri avrebbero fatto lo stesso"

Roland Garros, Lionel Maltese: "Eravamo pronti alle critiche. Gli altri avrebbero fatto lo stesso"

Lionel Maltese, responsabile sviluppo economico della FFT ha commentato la scelta di spostare il Roland Garros a settembre

Wta tuona contro il Roland Garros: "Atteggiamento irrispettoso, non siamo stati avvisati"

Wta tuona contro il Roland Garros: "Atteggiamento irrispettoso, non siamo stati avvisati"

Pubblicato in esclusiva dal portale Sportsnet un memo inviato alle giocatrici da parte del massimo organo del circuito femminile

Il tennis si ferma, classifiche congelate e Roland Garros nel caos

Il tennis si ferma, classifiche congelate e Roland Garros nel caos

La racchetta rimane appesa al chiodo almeno sino al 7 giugno, dagli Atp ai Wta, sino al circuito ITF. Nel frattempo i ranking non variano, mentre i comunicati ufficiali non citano il Roland Garros, "in guerra" anche con la Laver Cup

Il Roland Garros si giocherà a settembre

Il Roland Garros si giocherà a settembre

Il torneo slitta in autunno, adesso anche Madrid e gli Internazionali BNL d'Italia sono a forte rischio

Federer sì, Federer no. Ma per la terra deciderà comunque all'ultimo

Federer sì, Federer no. Ma per la terra deciderà comunque all'ultimo

Il suo manager Tony Godsick ha spiegato che al momento Roger sulla terra rossa giocherà solo il Roland Garros. Ma l'esperienza ci insegna che la sua programmazione può variare da una settimana all'altra

Federer, nella programmazione del 2020 c'è Roma

Federer, nella programmazione del 2020 c'è Roma

Internazionali d'Italia presenti nel calendario 2020 di Roger Federer, ma resta la solita incognita legata al torneo di Madrid

Roland Garros: ecco il tetto sullo Chatrier

Roland Garros: ecco il tetto sullo Chatrier

Conclusi i lavori sul Philippe Chatrier con un mese d'anticipo: il nuovo tetto del "Centrale" a Parigi si chiuderà in 15 minuti e ospiterà tutti gli incontri a partire dai quarti di finale

Cecchinato: «Orgoglioso di aver sbloccato il tennis italiano.  Ho capito che per tornare in alto devo allenarmi di più»

Cecchinato: «Orgoglioso di aver sbloccato il tennis italiano. Ho capito che per tornare in alto devo allenarmi di più»

Numero 16 nel 2018, Marco Cecchinato l’anno scorso dopo un’ottima partenza ha vissuto un anno difficile. Capiti e analizzati gli errori, si è resettato per riguadagnare i quartieri alti del ranking. Con un sogno: sfidare Federer al Roland Garros.


Australian Open, prize money record anche nel 2020. Sorpasso su Parigi e mirino su Wimbledon

Australian Open, prize money record anche nel 2020. Sorpasso su Parigi e mirino su Wimbledon

Continua la corsa al prize money e lo slam Down Under incrementa del 13,6% il proprio montepremi rispetto alla passata edizione

CLAMOROSO A PARIGI: FUORI CECCHINATO

CLAMOROSO A PARIGI: FUORI CECCHINATO

Marco Cecchinato, semifinalista nel 2018, perde all’esordio a Roland Garros, sconfitto a sorpresa dal francese Nicolas Mahut, dopo essere stato avanti di due set. Perdono anche Lorenzo Sonego (contro Roger Federer) e Thomas Fabbiano (contro Marin Cilic), mentre vince in crescendo Matteo Berrettini

CECCHINATO: «DOPO PARIGI MI SENTIVO IMBATTIBILE! »

CECCHINATO: «DOPO PARIGI MI SENTIVO IMBATTIBILE! »

È la grande novità del tennis azzurro, capace di arrivare in semifinale a Roland Garros e far innamorare gli appassionati grazie a un tennis diverso e a un colpo in particolare: la smorzata alla Cecchinato. Ci ha raccontato sogni, paure e ambizioni di chi è ripartito dalle retrovie e adesso ha obiettivi importanti

La Stosur non si arrende e “punta” al rosso

La Stosur non si arrende e “punta” al rosso

A quasi 35 anni, reduce dalla peggior stagione in carriera, Samantha Stosur sceglie di puntare ancora sul singolare. Riparte da Nick Watkins, il tecnico con cui aveva lavorato quando aveva 16 anni. “Fu lui a perfezionare il mio servizio in kick. Penso di poter competere con le migliori e punto soprattutto ai tornei sulla terra battuta”.

Renzo Olivo, un anno per finire all'inferno

Renzo Olivo, un anno per finire all'inferno

16 sconfitte al primo turno hanno rispedito Renzo Olivo nell'inferno del tennis: un anno e mezzo fa batteva Tsonga sul centrale del Roland Garros, oggi è fuori dai top-500. Il brutto è che non esistono particolari fattori scatenanti. “Sono stato vicino a smettere, ma mentalmente ne sono uscito. E sono pronto a ripartire”.

Cahill sceglie la famiglia: bye bye Halep

Cahill sceglie la famiglia: bye bye Halep

Al termine di una stagione fantastica, con il titolo al Roland Garros e il numero 1 WTA, Darren Cahill chiude la collaborazione con Simona Halep. Vuole trascorrere più tempo con la famiglia, in particolare con i figli adolescenti. “La ringrazio per avermi fatto fare il lavoro dei sogni”.

Federer: “Sì, potrei tornare sulla terra”

Federer: “Sì, potrei tornare sulla terra”

Nel 2019, Roger Federer potrebbe inserire qualche torneo sul rosso nella sua programmazione. “Potrebbe giovarmi. Lo farei soltanto per passione” dice lo svizzero, che non scivola sul rosso dal maggio 2016. È la superficie su cui è cresciuto, ma da professionista ci ha giocato “soltanto” 76 tornei ATP.

Francesca, Nostra Signora del Grande Slam

Francesca, Nostra Signora del Grande Slam

L'incredibile vicenda di Francesca Schiavone: figlia di un dipendente ATM, cresciuta nei casermoni di via Francesco Cilea a Milano, nel quartiere Gallaratese, è diventata la prima italiana a vincere un torneo del Grande Slam. In barba a chi le dava della matta, o magari dell'esaltata.

Schiavone, un'avventura in 19 scatti

Schiavone, un'avventura in 19 scatti

Ripercorriamo le tappe più importanti della carriera di Francesca Schiavone. Ha giocato il suo primo torneo nel remoto 1996, ha colto la prima finale nel 2000, il primo titolo nel 2007... poi è diventata una leggenda, piazzando la sua bandierina nei territori più importanti del Risiko del tennis.

Buon viaggio e grazie di tutto, Francesca

Buon viaggio e grazie di tutto, Francesca

Una conferenza stampa durante lo Us Open sancisce l'addio di Francesca Schiavone. “Ci pensavo da 3-4 mesi, nelle ultime settimane ho capito che era il momento”. Prima italiana a vincere uno Slam, ha vissuto una carriera infinita e di successo. Con un carattere ruspante, mostrato fino alla fine. Adesso allena alcuni ragazzini a Miami e sta “studiando” da coach.