Marcello Marchesini: "Spero l'ATP abbia un occhio di riguardo quando riprogrammeremo i Challenger"

Marcello Marchesini: "Spero l'ATP abbia un occhio di riguardo quando riprogrammeremo i Challenger"

Per scoprire come un organizzatore di tornei vive la situazione attuale, Il Tennis Italiano ha contattato Marcello Marchesini, Co-Founder ed amministratore di MEF Tennis Events

Moroni e l'incubo vissuto a Bangkok: "Ho pensato di morire"

Moroni e l'incubo vissuto a Bangkok: "Ho pensato di morire"

In una recente intervista, il tennista romano ha rivissuto i momenti concitati del Challenger di Bangkok ad inizio stagione

Il Challenger di Francavilla si ferma: posticipata la quarta edizione

Il Challenger di Francavilla si ferma: posticipata la quarta edizione

Il presidente di MEF Tennis Events Marcello Marchesini assicura che il torneo si terrà. Ma ora è arrivato il momento di fermarsi per vincere la partita più importante del 2020.

Il tennis si spegne: 6 settimane di stop fino a Barcellona. Addio Montecarlo

Il tennis si spegne: 6 settimane di stop fino a Barcellona. Addio Montecarlo

Mancava solo l'ufficialità: l'Atp sospende le attività del circuito per sei settimane a causa della pandemia dovuta al Coronavirus. Nel periodo rientra anche Montecarlo

TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE
La settimana Challenger: Sock si ferma in finale, ottavi fatali per gli italiani

La settimana Challenger: Sock si ferma in finale, ottavi fatali per gli italiani

Da numero 768 del mondo lo statunitense ritrova finalmente continuità raggiungendo la finale ad Indian Wells: titolo a Johnson, mentre a Monterrey domina Adrian Mannarino

Coronavirus: Italia-Corea del Sud si giocherà a porte chiuse

Coronavirus: Italia-Corea del Sud si giocherà a porte chiuse

L’emergenza mondiale legata al virus ha inevitabilmente intaccato anche il tennis. Oltre all'inevitabile ordinanza che negherà l'accesso al pubblico nella sfida Davis tra Italia e Corea del Sud, la programmazione e il calendario dei tornei è in continua evoluzione. Incerto anche il regolare svolgimento del Challenger di Barletta

Sinner nel Challenger che sembra un Atp: a Indian Wells si rivede Pouille

Sinner nel Challenger che sembra un Atp: a Indian Wells si rivede Pouille

L'allievo di Piatti torna in campo dopo i tornei europei su cemento: ora la preparazione è in ottica Masters 1000. Ad Indian Wells varie presenze illustri, tra cui i ritorni di Pouille e Chung, oltre a Ugo Humbert e Jack Sock.

Jerzy Janowicz is back: finale contro Gulbis nel Challenger di Pau

Jerzy Janowicz is back: finale contro Gulbis nel Challenger di Pau

Nel torneo cadetto francese è tempo di verdetti: a giocarsi il titolo due ex top 20 come Jerzy Janowicz ed Ernests Gulbis, giocatori accomunati dallo stesso desiderio: tornare ai fasti del passato


Hugo Gaston e la nouvelle vague francese: «I miei modelli? Monfils e Tsonga»

Hugo Gaston e la nouvelle vague francese: «I miei modelli? Monfils e Tsonga»

L'intervista de Il Tennis Italiano a Hugo Gaston, classe 2000 francese reduce dalla semifinale al Challenger di Bergamo. Dagli inizi nel circolo presieduto dal padre, al debutto Slam in Australia passando per l'oro alle Olimpiadi dei govani. L'obiettivo è la top-100 ma l ragazzo di Tolosa si è già reso conto che la competizione tanta e ripercorrere la carriera della generazione attuale non sarà facile

Challenger Bergamo: Marchenko e Couacaud si giocheranno il titolo

Challenger Bergamo: Marchenko e Couacaud si giocheranno il titolo

Enzo Couacaud e Illya Marchenko si affronteranno per il titolo nel Trofeo Perrel-Faip di Bergamo

Arnaboldi e Marcora ai quarti di finale. Gaston e Tseng in rampa di lancio

Arnaboldi e Marcora ai quarti di finale. Gaston e Tseng in rampa di lancio

Gli unici della truppa azzurra ad aver raggiunto i quarti di finale sono Andrea Arnaboldi vincente nella sfida contro Zdenek Kolar e Roberto Marcora, che ha dominato Krstin. Sorprendono i giovani Gaston e Tseng

Marcora e Baldi impreziosiscono il mercoledì azzurro

Marcora e Baldi impreziosiscono il mercoledì azzurro

Baldi ricorda commosso il padre scomparso un anno fa, il suo obiettivo è tornare a livelli del 2018. Sono ancora sei gli italiani in gara nell’edizione 2020 del Trofeo Perrel-Faip

La settimana Challenger: acuto di Ocleppo, bene Travaglia e Marcora

La settimana Challenger: acuto di Ocleppo, bene Travaglia e Marcora

Julian Ocleppo show a Bangalore: in India il figlio di Gianni si spinge fino in semifinale, così come Travaglia. Momento magico per Marcora che a Cherbourg cede solo in finale al talento di Safiullin.

Leo Borg, il debutto tra i pro a Bergamo e il fardello del cognome

Leo Borg, il debutto tra i pro a Bergamo e il fardello del cognome

Leo Borg riceve una Wild Card al Challenger di Bergamo dove farà il suo debutto tra i professionisti. Scopriamo meglio chi è il sedicenne svedese

La settimana Challenger: Caruana stupisce, Seppi delude

La settimana Challenger: Caruana stupisce, Seppi delude

A Launceston Liam si è spinto sino in quarti di finale, inanellando prestazioni di livello. Male Andreas a Dallas, sorpreso all’esordio da Rodionov

Allerta Coronavirus, l'ATP cancella quattro Challenger in Cina

Allerta Coronavirus, l'ATP cancella quattro Challenger in Cina

La diffusione del Coronavirus spaventa anche l'ATP che ha deciso di cancellare i quattro tornei Challenger programmati in Cina nel mese di marzo. Al momento l'ITF conserva le proprie date

La settimana Challenger: titolo a Bangkok e best ranking per Gaio

La settimana Challenger: titolo a Bangkok e best ranking per Gaio

Settimana da incorniciare per il faentino, che con il quarto sigillo in carriera nel circuito cadetto ritocca il suo miglior piazzamento nel ranking Atp

Elias Ymer, un film per commuoversi. E vincere

Elias Ymer, un film per commuoversi. E vincere

Buon protagonista nel circuito Challenger, Elias Ymer giocherà la finale al torneo di Pune, dove ha avuto modo di commuoversi perché ha visto un film che racconta una storia simile alla sua, figlio di un immigrato etiope in una cultura (molto) diversa come quella svedese. Però deve ancora conquistare un posto tra i top-100 ATP.

Italia, occhio: l'India sta crescendo!

Italia, occhio: l'India sta crescendo!

La vittoria di Prajnesh Gunneswaran al ricco Challenger di Bangalore, peraltro in finale su Myneni, accende i riflettori sulla crescita del tennis indiano. Quest'anno hanno raggiunto una finale ATP e ben otto nei Challenger (con tre successi). Hanno tre giocatori vicini ai Top 100 e ottime potenzialità, visto l'enorme bacino d'utenza.

L'ItalChallenger vola con Baldi e Fabbiano

L'ItalChallenger vola con Baldi e Fabbiano

Super Italia nei tornei Challenger: Filippo Baldi vince il suo primo titolo a Ismaning e fa irruzione tra i top-200, mostrandosi pronto per l'ennesimo salto di qualità. Thomas Fabbiano vince ancora in Cina e torna a ridosso dei primi cento. Nel 2018 ne abbiamo vinti 14, miglior Paese insieme all'Australia.

Andrea abbatte il tabù: prima finale Challenger!

Andrea abbatte il tabù: prima finale Challenger!

Sul cemento sloveno di Portorose, il canturino si toglie una bella soddisfazione a quasi 31 anni. È il giusto premio per chi lavora da anni, con coraggio e intensità, raccogliendo più delusioni che gioie. Ma, soprattutto, può essere l'inizio per una bella seconda parte di carriera. Dovesse vincere, si avvicinerà al best ranking.

Paolo continua ad essere un (grande) esempio

Paolo continua ad essere un (grande) esempio

Vincendo il ricco Challenger di Sopot, Paolo Lorenzi ritrova un ranking a due cifre. La stagione non è andata bene, ma sembra ancora molto competitivo nei Challenger. È il terzo più anziano tra top-100 ATP: fino a dove vuole spingersi? Il primo obiettivo può essere l'ammissione al main draw dell'Australian Open.

Dellien, prendersi una vacanza fa bene

Dellien, prendersi una vacanza fa bene

Uno straordinario 2018 ha regalato a Hugo Dellien un posto tra i top-100 ATP. È soltanto il secondo (forse terzo...) boliviano a riuscirci. Ha già vinto tre Challenger e sogna di giocare lo Us Open. Ex promessa junior, nel 2016 aveva smesso di giocare per mancanza di risorse. Ma poi ha capito che “si nasce per questo”.

Non solo Laver Cup: il circuito sbarca a Chicago!

Non solo Laver Cup: il circuito sbarca a Chicago!

La terza città americana più importante organizzerà un ricco combined (ATP Challenger e WTA 125). Si giocherà dal 2 al 9 settembre presso l'accademia di Kamau Murray con il patrocinio di Oracle, già proprietaria del torneo di Indian Wells. I migliori americani otterranno una wild card per il BNP Paribas Open.

Manerbio saluta il circuito ATP

Manerbio saluta il circuito ATP

L'impossibilità di garantire la necessaria copertura economica costringe alla cancellazione lo storico evento manerbiese, nato nel 1974 e che nel 1999 aveva effettuato il grande salto ad ATP Challenger. Nella sua storia ha accolto tanti campioni, tra cui il recente campione di Wimbledon Novak Djokovic.