di Matteo Proietti - 11 February 2024

L'ex tennista e imprenditore Ion Tiriac, più ricco di Ronaldo e Messi insieme

Ion Tiriac, ex tennista rumeno, secondo Forbes ha un patrimonio che in valore supera quello di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo combinati. Una vera e propria seconda vita dopo la fine della sua carriera, con incredibili risultati raggiunti negli ultimi anni

La carriera dei tennisti - lo sappiamo - non è particolarmente longeva, e spesso si è dell'idea che bisogna guadagnarsi da vivere in quegli anni per poi stare tranquilli. Ion Tiriac, ex tennista di origini rumene, sembra però essere l'eccezione che conferma la regola e a 84 anni è tra gli imprenditori più ricchi al mondo. La sua carriera si è sviluppata tra gli anni sessanta e settanta, con la vittoria in doppio al Roland Garros nel 1970 con il connazionale Ilie Nastase a rappresentare il momento più alto. Erano anni diversi e i prize money nel mondo del tennis erano ben diversi, Tiriac infatti ha raccolto una somma vicina ai 200.000$. Una volta appesa la racchetta al chiodo, l'ex tennista romeno ha iniziato una seconda vita imprenditoriale che ha portato risultati ben più importanti.

La rivista Forbes - nota per le sue liste e classifiche anche in campo finanziario - racconta di come Tiriac possieda un patrimonio netto dal valore di 1,6 miliardi di sterline. Diventato il primo miliardario della Romania nel 2007, il suo patrimonio è il risultato di una diversificata società di investimento. Nella classifica redatta dalla rivista americana si colloca al 1516° posto nella lista dei miliardi del 2023, posizionandosi allo stesso livello del comproprietario della squadra di calcio inglese del Crystal Palace David Blitzer. Come riporta la stessa pubblicazione, le sue ricchezze sono raddoppiate a partire 2016 fino ad arrivare a due miliardi di dollari. Possiede una collezione di auto e motociclette di oltre 400 modelli, comprese le auto precedentemente possedute da Al Capone, Sammy Davis Jr. ed Elton John.

Ma in cosa consiste l'attività imprenditoriale dell'ex tennista originario della Transilvania? Secondo quanto raccontato da Forbes, il suo portafoglio di interessi comprende servizi immobiliari, automobilistici e finanziari. La sua attività si è intensificata a partire dal 1989, anno nel quale in Romania c'è stata la fine del regime dittatoriale di stampo comunista guidato da Nicolae Ceausescu. Tra i primi progetti c'è stata la fondazione della Ion Tiriac Bank, la prima banca privata aperta nel paese dopo la rivoluzione e che già nel 2004 contava oltre 50 filiali e oltre 700.000 clienti. Il passo successivo è l'istituzione del Tiriac Group, una società che ha tra le sue attività principali la commercializzazioni di autoveicoli d'importazione, immobiliare e trasporto.

Il valore di quanto costruito da Tiriac in questi anni è ancora più incredibile se lo si confronta con l'ammontare delle ricchezze di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, due tra gli atleti con i guadagni più altri nello sport di riferimento. Il fantasista argentino conta una ricchezza di poco inferiore ai 464 milioni di sterline, superato dal collega portoghese che sfonda il muro dei 500 milioni. Neanche combinando insieme il valore dei due patrimoni si arriva a quanto prodotto da Tiriac, nonostante lo stesso Ronaldo tra stipendi e sponsorizzazione sia primo per guadagni nel 2021 con una ricchezza complessiva di 218 milioni di sterline, come riportato da Sportico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA